A Le Vibrazioni e Maurizio Solieri il compito di aprire per gli Ac/Dc

vibrazioni solieri ac dc 2010

La stagione dei concerti negli stadi italiani si apre all’insegna del rock, quello degli AC/DC. Il primo concerto dell’estate 2010 infatti è quello, rigorosamente sold out, della band australiana dei fratelli Angus e Malcolm Young, mercoledì 19 Maggio allo Stadio Friuli di Udine, di fronte a spalti gremiti da 40mila persone, un record assoluto per un gruppo hard rock nel nostro Paese, che però spiega bene l’aura di leggenda che circonda gli AC/DC.


In attesa della band australiana, sul palco LE VIBRAZIONI e MAURIZIO SOLIERI. In seguito gli orari di questa serata:

ore 16:30 apertura cancelli
ore 19:15 – ore 19:45 esibizione Support Act MAURIZIO SOLIERI
ore 20:15 – ore 21:00 esibizione Support Act LE VIBRAZIONI
ore 21:30 inizio concerto AC/DC

VADEMECUM PER GLI SPETTATORI!

Il loro “Black Ice World Tour” ha debuttato in Europa venerdì 14 maggio a Sofia, in Bulgaria, con uno show mozzafiato che ha travolto dal punto di vista sonoro e visivo gli oltre quarantamila presenti. Quello di Udine sarà il terzo concerto della serie, mentre la conclusione al momento è prevista, dopo 19 date, il 28 giugno a Bilbao in Spagna. Per l’unico appuntamento in Italia, promosso da Barley Arts, in collaborazione con Azalea Promotion, la Regione Friuli Venezia Giulia, il Comune di Udine, No Borders Music Festival e TurismoFVG “Music & Live” – biglietti esauriti da mesi e fans ancora esaltati dal doppio concerto al Forum di Assago nel marzo 2009 – la band ospita sul suo palco, a partire dalle 19.15, due artisti nazionali e dal piglio rock, LE VIBRAZIONI e MAURIZIO SOLIERI.  

Il chitarrista, da anni “esperto” di stadi sul palco al fianco di Vasco Rossi, ha recentemente pubblicato il suo primo album solista (Volume 1), nel quale alla voce troviamo Michele Luppi, noto al pubblico metal per avere militato nei Vision Divine. Per LE VIBRAZIONI, che saliranno sul palco proprio prima degli AC/DC, questo concerto rappresenta una sorta di consacrazione della loro “anima rock”, quella che chi ha avuto occasione di ascoltarli dal vivo non ha mai mancato di riconoscere. Alle ore 21.30 l’attesa avrà fine quando il palco sarà infiammato dal “Rock’n’Roll Train” di Angus Young (chitarra), Malcolm Young (chitarra), Brian Johnson (voce), Cliff Williams (basso) e Phil Rudd (batteria).

Gli AC/DC sono saliti nuovamente alla ribalta nelle ultime settimane per aver firmato la colonna sonora del film “Iron Man 2″, uscita il 19 Aprile scorso ed entrata direttamente al n°1 della classifica inglese togliendo il debutto in vetta alla classifica al nuovo album di Paul Weller, che nel Regno Unito è l’icona assoluta della musica nazionale. In Italia l’album, entrato al secondo posto, è diventato primo nel giro di una settimana.

Gli AC/DC nei primi mesi del 2010 hanno già portato il loro “Black Ice World Tour” in Nuova Zelanda, Australia e Giappone prima di tornare in Europa, dove nel corso del 2009  avevano registrato un impressionante numero di sold out, inclusi i 2 concerti al Forum di Assago in Marzo 2009. Il tour ha consacrato il glorioso ritorno della band sulle scene dopo 8 anni di assenza. L’album che lo ha anticipato, “Black Ice”, uscito a fine 2008, ha venduto finora oltre quattro milioni di copie nel mondo, seguito dopo pochi mesi da “Backtracks” (Sony Music), un cofanetto di rarità live e in studio dell’hard rock band più grande al mondo.

Per maggiori informazioni:
AZALEA PROMOTION, tel. 0431 510393 – www.azalea.it – info@azalea.it
BARLEY ARTS, tel. 02 76113055 – www.barleyarts.com – info@barleyarts.com

Condividi.