Lollapalooza 2012 Festival sospeso per maltempo

Lollapalooza 2012, la rassegna che si sta tenendo questo fine settimana al Grant Park di Chicago, è stato sospeso per una manciata di ore a causa di un nubifragio che ha costretto gli organizzatori ad evacuare l’area, allo scopo di garantire la sicurezza dei numerosi fan accorsi nella città dell’Illinois per assistere allo show da headliner dei Red Hot Chili Peppers. Una seconda giornata rimasta in bilico fino all’ultimo, con l’ipotesi di annullamento di tutte le esibizioni non esclusa dal promoter, ma che è ricominciata alle 18 locali senza altri intoppi metereologici. Nessun problema al momento per la terza serata, che inizierà tra poche ore e vedrà tra i nomi di spicco Jack White, Justice, Sigur Ros e la reunion degli At The Drive In: sarà possibile seguire buona parte delle esibizioni grazie al servizio di webcast offerto in collaborazione con YouTube.

Con la giornata di ieri è stata anche annunciata la prima edizione mediorientale del rinomato festival itinerante: si terrà nel 2013 a Tel Aviv, in Israele, dal 20 al 22 agosto. Al momento non è ancora stato annunciato il bill.

Condividi.