Lollapalooza 2013 Anticipata la lineup completa

mumford and sons

La lineup del Lollapalooza 2013 non è più un segreto. Gli headliner della rassegna, che si terrà a Chicago tra il 2 e il 4 agosto, erano già noti da tempo: quotidiani locali avevano infatti riportato che The Killers, Vampire Weekend e Mumford And Sons sarebbero stati tra le attrazioni principali dell’evento. Inoltre, la presenza dei Nine Inch Nails per la loro prima data negli States dopo l’annuncio del loro ritorno era data per certa da diverse autorevoli fonti.

Nella giornata di ieri, sono stati diffusi dei leak fotografici nei quali vengono riportati manifesto e pagina pubblicitaria contenente l’intera lineup del festival. Una foto rubata dell’ultima la potete vedere qui sotto:

Alla rosa dei gruppi di punta, oltre ai nomi sopra citati, si aggiungono band di grido come The Cure, Phoenix, Postal Service, New Order e Queens Of The Stone Age (per gli ultimi, la prima data annunciata al di fuori del continente europeo). Non sono da meno, infine, gli altri gruppi confermati: Steve Aoki, Lana Del Rey, Band Of Horses, Azealia Banks e i Crystal Castles sono una ristretta selezione di un bill che fa dell’eterogeneità di generi uno dei suoi punti di forza.

La scorsa edizione del Lollapalooza presentò come headliner Red Hot Chili Peppers, The Black Keys e i Black Sabbath, con la storica hard rock band inglese che nell’Illinois tenne una delle poche date programmate per il 2012.

Condividi.