Madame X Nuovo Album Dive Cattive nei negozi dal 17 gennaio

madame x nuovo album

Uscirà il 17 gennaio “Dive Cattive”, il ritorno dei Madame X ispirato al lato musicale ed estetico del cinema noir e horror degli anni Sessanta e Settanta. Quattordici brani inediti che fanno riemergere dall’immaginario collettivo un periodo nel quale anche l’Italia ha avuto il suo momento di gloria.

Nel loro secondo album, i Madame X propongono un concept dedicato alla figura di donna, costantemente in equilibrio tra glamour e perversione, portata sul grande schermo da Edwige Fenech, Barbara Steele e tutte le altre protagoniste che hanno segnato una stagione indimenticabile del cinema thriller e horror nazionale. Spazio, nei brani inediti, anche a citazioni importanti, che diventano vere e proprie parte integranti delle nuove canzoni, e all’esclusivo utilizzo di strumentazione vintage, come microfoni, i synth e i moog.

Qui sotto la tracklist e la copertina del disco:

“Dive Cattive”
1. “Reazione a catena” (liberamente ispirata a “Perchè quelle strane gocce di sangue sul corpo di Jennifer” diretto da Giuliano Carnimeo – 1972)
2. “Danza macabra” (liberamente ispirata a “Danza macabra” diretto da Antonio Margheriti – 1964)
3. “La donna tarantola” (liberamente ispirata a “Santa Sangre” diretto da Alejandro Jodorowsky – 1989)
4. “La morte cammina su tacchi alti” featuring Patrizia Laquidara (liberamente ispirata a “La morte cammina con i tacchi alti”diretto da Luciano Ercoli – 1971)
5. “La decima vittima” (liberamente ispirata a “La decima vittima” diretto da Elio Petri – 1965)
6. “Paranormale” (liberamente ispirata a “Solamente nero” diretto da Antonio Bido – 1978)
7. “La dama rossa” (liberamente ispirata a “La dama rossa uccide sette volte” diretto da Emilio P. Miraglia – 1972)
8. “Il ritorno di Evelyn” (liberamente ispirata a “La dama rossa uccide sette volte”)
9. “Vergini di luce” (liberamente ispirata a “Picnic ad Hanging Rock” diretto da Peter Weir – 1975)
10. “La sposa in nero” feat. Maria Vittoria Alfieri (liberamente ispirata a “La sposa in nero” diretto da François Truffaut – 1968)
11. “Un giorno disperato” feat. Max Zanotti (liberamente ispirata a “Cosa avete fatto a Solange” diretto da Massimo Dallamano – 1972)
12. “Cosa avete fatto a Solange?” (liberamente ispirata a “Cosa avete fatto a Solange”)
13. “In 9 minuti sei morta” (liberamente ispirata a “Chi l’ha vista morire?” diretto da Aldo Lado – 1972)
14. “Le dive cattive”

madame x dive cattive cover

www.myspace.com/madamexdeluxe

Condividi.