Madonna a Venezia, la star presenta il suo film

Madonna 2011

A Venezia per presentare la sua nuova fatica registica, intitolata “W.E.”, Madonna si è lasciata andare ad alcuni parallelismi fra la sua figura e quella della donna raccontata nel film, ovvero Wallis Simpson. Per chi fosse digiuno di Storia e Pettegolezzi, Wallis fu la chiacchieratissima amante di Edoardo VIII di Inghilterra prima che questo salisse sul trono del Regno Unito. Una volta diventato re, Edoardo manifestò l’intenzione di sposare Wallis, provocando scalpore a causa delle sue origini non aristocratiche e soprattutto del fatto di essere divorziata. Tra il potere e l’amore, Eddie scelse quest’ultimo e, con gesto coraggioso, abdicò.

“W.E.”, che altro non è se non la sigla di Wallis ed Edward, racconta la vicenda dei due innamorati attraverso gli occhi di una coppia di oggi che, a causa di una serie di coincidenze, si appassiona alla loro storia. “Ci sono tanti parallelismi tra me e Wallis” ha spiegato miss Ciccone, “innanzitutto entrambe siamo americane e ci siamo sposate con un inglese (nda: il riferimento è al regista britannico Guy Ritchie)”. Ma i punti di contatto, a sentire Madonna, sono ben altri: “Entrambe abbiamo il senso dell’avventura e una grande resistenza e tenacia. E amiamo i bei vestiti”.

La Popstar per antonomasia si è talmente appassionata alla vicenda, da essersi preparata, per il film, con un lungo periodo di studi: quale sarà il risultato di tanto impegno lo scopriremo presto. Vero è che, sia come attrice che come regista, Madonna ha sempre faticato a convincere. Che sia il caso di limitarsi a fare ciò che si sa fare (peraltro alla grande)?

Leggi anche:

Madonna, nuovo album nel 2011 o 2012?


Madonna – Bad Girl [Video] on MUZU.TV

Condividi.