Manzarek Krieger Milano City Sound 8 luglio 2012

Sono disponibili le foto del concerto che Ray Manzarek e Robby Krieger, rispettivamente ex tastierista ed ex chitarrista dei Doors, hanno tenuto lo scorso 8 luglio 2012 all’Ippodromo del Galoppo di Milano, nell’ambito della rassegna Milano City Sound, che ha preso il posto del Milano Jazzin’ Festival. Ovviamente si è trattato di un concerto all’insegna della nostalgia, tuttavia i due artisti e la band che li accompagnava non hanno affatto deluso le aspettative: nonostante siano passati più di quarant’anni dalle loro gesta assieme a Jim Morrison, la coppia è ancora in grado di fare faville con i rispettivi strumenti, grazie a una maestria musicale impossibile da mettere in discussione. La scaletta ha interessato gran parte dei classici dei Doors: esclusa per ovvi motivi “The End“, i momenti di pregio sono stati comunque numerosi, dall’apertura con “Roadhouse Blues” sino all’encore in cui ha brillato ancora una volta l’immortale “Light My Fire“, in cui l’assolo alla tastiera di Manzarek ha riportato tutti indietro, alla fine degli anni Sessanta.

Setlist: Carmina Burana (Carl Orff song) – Roadhouse Blues (The Doors cover) – Break On Through (to the Other Side) (The Doors cover) – Five to One (The Doors cover) – Peace Frog (The Doors cover) – When the Music’s Over (The Doors cover) – Alabama Song (Whisky Bar) (Kurt Weill cover) – Back Door Man (Willie Dixon cover) – People Are Strange (The Doors cover) – Touch Me (The Doors cover) – Spanish Caravan (The Doors cover) – L.A. Woman (The Doors cover) – Encore: Light My Fire (The Doors cover)

Condividi.