Mazda partner di Warner Music

Riceviamo e pubblichiamo.

Continuano le attività di Mazda nell’ottica di iniziative “zoom zoom” , fuori dal consueto, divertenti e innovative come i valori che Mazda vuole trasmettere.
Zoom Zoom è per Mazda  l’entusiasmo spontaneo che deriva dal movimento, dal viaggiare, dallo scoprire, è il ritrovare il divertimento della guida nelle vetture MAZDA, e cosa c’è di più Zoom Zoom della musica?

Dal 1° ottobre Mazda è partner di Warner Music, una delle major più importanti del panorama musicale mondiale. Questa iniziativa, che persegue una strategia innovativa per promuovere i valori del brand,  costruisce allo stesso tempo un’offerta di valore per la clientela e punta ad aumentare la visibilità e la rilevanza del marchio sul target di riferimento  giovanile.
L’iniziativa di lancio è diretta a tutti coloro che acquisteranno un’auto della gamma Mazda nel trimestre Ottobre-Dicembre: i quali riceveranno con l’auto una Gold Card che da’ la possibilità di scaricare gratis  ben 500 brani musicali del catalogo Warner Music, offerta  realizzata attraverso un apposito portale musicale www.mazdamusic.it integrato nel sito istituzionale rivolto al pubblico www.mazda.it
Accanto a questa prima novità, Mazda regalerà musica a vari livelli di membership (Silver Card, 20 brani gratuiti, e Bronze Card, 3 brani gratuiti) come strumenti di marketing one-to-one e promozionali, da parte della rete dei concessionari Mazda e in tutte le attività in cui la musica si leghi a Mazda nel veicolare emozione e possibilità di entrare in contatto con un target sensibile e “tecnologico”.
Il catalogo musicale di Warner è uno dei più ampi e importanti, e  Mazda comunicherà ad ampio raggio l’iniziativa, su vari canali di comunicazione (come il sito www.mazda.it, annunci su Google e Yahoo, nota sui listini pubblici di tutte le auto Mazda e in tutte le creatività stampa di comunicazione locali, talloncino 10×10 da spillare su tutti i preventivi dei concessionari al cliente da Ottobre a Dicembre)

Mazda e la musica sono sempre state vicine, nel passato i Mazda Palace di Torino, Milano e Genova hanno ospitato concerti di star della musica famose nel mondo, e Mazda stessa ha seguito da sponsor artisti del calibro di Ligabue e Bryan Adams.

A bordo delle Mazda, la musica è di casa, grazie alle semplici modalità (cavetto AUX o specifico per I-pod) per utilizzare i lettori portatili e ascoltare la colonna sonora del proprio viaggio in auto.
Mazda ha scelto ancora la musica. Una scelta naturale di divertimento e movimento.

 

Condividi.