Milano Jazzin Festival 2011: programma e calendario

Robert Plant Ben Harper Milano Jazzin Festival 2011

Giunge alla sua quinta edizione il Milano Jazzin Festival, che si terrà dal 1° luglio al al 6 agosto 2011 all’interno della prestigiosa cornice dell’Arena Civica Gianni Brera di Milano.

Anche quest’anno il cast è di livello altissimo. Scelto con la consulenza di Nick The Nightfly come direttore artistico, in un mese di programmazione racchiude tutti i generi musicali e le contaminazioni più diverse: dal rock classico a quello più indie, dall’elettronica alla canzone d’autore italiana, dall’hip hop al pop al soul.

Bastano alcuni nomi per rendere l’idea della straordinaria qualità del programma: Subsonica, Skunk Anansie, Duran Duran, Vinicio Capossela, George Benson, Afterhours, Lou Reed, Cypress Hill, Paul Simon, Stefano Di Battista, Musica Nuda, Arcade Fire, Davide Van De Sfroos, Slash, l’incredibile accoppiata Robert Plant e Ben Harper del 20 luglio, e infine lo stesso Nick The Nightfly con la sua Montecarlo Nights Orchestra, che aprirà il festival.

Ecco il calendario completo:

1 luglio: THE MONTE CARLO NIGHTS ORCHESTRA
2 luglio: DAVIDE VAN DE SFROOS
3 luglio: RINGO STARR AND HIS ALL STARR BAND
4 luglio: ALESSANDRA AMOROSO
5 luglio: ARCADE FIRE
6 luglio: AN EVENING WITH BURT BACHARACH & MARIO BIONDI
7 luglio: LUDOVICO EINAUDI
8 luglio: LOU REED
9 luglio: AFTERHOURS
10 luglio: CHICAGO
11 luglio: GEORGE BENSON
12 luglio: CYPRESS HILL
13 luglio: CYNDI LAUPER
15 luglio: SOULBOP
16 luglio: VINICIO CAPOSSELA
17 luglio: PAUL SIMON
18 luglio: BUENA VISTA SOCIAL CLUB
19 luglio: SKUNK ANANSIE
20 luglio: BEN HARPER\ROBERT PLANT & THE BAND OF JOY
21 luglio: ERYKAH BADU
22 luglio: MOBY
23 luglio: DURAN DURAN
24 luglio: GACKT
25 luglio: CARO EMERALD
26 luglio: SUBSONICA
27 luglio: P.MAGONI & F.SPINETTI
28 luglio: SLASH

Tutti i concerti MJF sono disponibili in prevendita su www.ticketone.it e su www.vivaticket.it.

Ricordiamo che il Milano Jazzin Festival è presentato dall’Assessorato agli Eventi del Comune di Milano, da FOUR ONE Music&Events e da Alfa Romeo Giulietta.

Anche quest’anno i concerti del Festival saranno 100% green grazie all’energia delle centrali idroelettriche Edison, attraverso il sistema dei certificati di produzione rinnovabile (RECS). La collaborazione tra Edison e MJF nasce nell’ambito di “Edison-Change the Music”, il primo progetto musicale a emissioni zero, decollato nel 2008.

Condividi.