Mondo di Cesare Cremonini vince il premio come miglior singolo del 2010

E’ stato un anno ricco di successi per Cesare Cremonini che con “1999-2010 the greatest hits” (Warner Music), album che a sei mesi dalla sua pubblicazione mantiene salda la sua presenza nelle classifiche di vendita, conquista  il disco di platino e con “Mondo” vince il premio, assegnato dalla redazione musicale di I- Tunes, di miglior singolo dell’anno.

“1999-2010 The greatest hits”, che contiene oltre a “Mondo” anche“Hello!”  il nuovo singolo attualmente in rotazione radiofonica, ripercorre i primi dieci anni di carriera del cantautore bolognese e contiene grandi successi come: “Qualcosa di grande”, “Vorrei”, “Un Giorno Migliore”, “50 Special”, “Vieni a vedere perché”, “Latin Lover”, “Le Tue Parole Fanno Male”, “Maggese”, “Dicono Di Me”, “Le Sei e Ventisei”, “Figlio di un Re”, “Il Pagliaccio”.

Per la prima volta in “1999-2010 The greatest hits”, Cesare Cremonini si guarda indietro con quello che non è soltanto un disco, ma è anche la fotografia dell’unico artista italiano capace di un’evoluzione unica, difficile, complessa ed esaltante. Dai Lùnapop alla carriera solista. Da una delle band di maggiore successo della nostra musica leggera ad artista unanimemente considerato autore completo, l’unico a combinare la più nobile tradizione italiana con una scrittura di respiro internazionale. Perciò “1999-2010 The greatest hits” è il migliore passepartout (declinato in ordine strettamente cronologico) per capire il percorso attraverso il quale Cesare abbia scritto con disinvoltura inni di pop purissimo come “Qualcosa di grande” , “Un giorno migliore”  “50 Special” e, negli anni successivi  brani come “PadreMadre”,  “Maggese”, “Le tue parole fanno male”, “Le sei e ventisei”, “Figlio di un re”, “Il pagliaccio”, “Mondo”, “Hello!”.

“1999-2010 The greatest hits” arriva a due anni di distanza da “Il primo bacio sulla luna” (Warner Music) e dopo due trionfali tour che hanno consacrato Cesare Cremonini come uno dei più carismatici e completi performer della scena musicale italiana.

www.cesarecremonini.it

 

Condividi.