Morrissey ancora in ospedale con la polmonite

Morrissey

Non è un periodo fortunato per Morrissey. Dopo aver dovuto affrontare un’ulcera a gennaio, il cantante è stato ricoverato in ospedale per una brutta doppia polmonite che ha colpito entrambi gli organi respiratori della star. Morrissey ha dovuto per forza di cose provvedere a cancellare alcuni concerti che avrebbe dovuto tenere nel breve periodo, per sottoporsi ai trattamenti necessari per debellare la malattia. Nulla di preoccupante quindi, ma sicuramente il 53enne ex-Smiths non sta certo vivendo il proverbiale miglior anno della propria lunga carriera.

Pare comunque che il singer sarà in grado di partecipare al Festival Vive Latino previsto tra tre giorni a Mexico City, questo quanto meno è ciò che riporta un rappresentante dell’artista interpellato a riguardo.


 

Condividi.