Morrissey Critica apertamente le Olimpiadi di Londra

Morrissey

E’ un Morrissey cinico quello che ha recentemente parlato con la fanzine True For You. Non nuovo a criticare il suo Paese (lo fece anche di recente parlando del Diamond Jubilee della Regina Elisabetta), questa volta oggetto delle sue considerazioni sono le Olimpiadi Estive di Londra, che sono ormai arrivate al giro di boa dell’ultima settimana, e che hanno visto, secondo lui, il Regno Unito vittima di un “impetuoso sciovinismo” e di essere caduto nella trappola del più becero patriottismo.

Di seguito un paio di estratti dell’intervista: “Londra è promossa come un brand in ottima salute, quando in realtà l’Inghilterra al di fuori di Londra è vittima di tagli e disastri economici. Nel frattempo, i media britannici presentano una copertura 24 ore su 24 di ‘abbagliamento reale’, ridendo di tutti i soldi generosamente spesi, come se questa cosa fosse stata fatta per rendere felice il nostro popolo“. “Di recente sono stato in Grecia e ho notato graffiti praticamente su ogni muro. Spesso trovavo scritto ‘Svegliatevi!’. Sembra che sia stato scritto apposta per i britannici, perché lo spirito della Germania nazista sembra si sia impossessato del nostro Paese, un destino che nessuno si sarebbe aspettato. Svegliatevi!“.

Condividi.