Morrissey Dichiarazioni ironiche su Beatles e reunion degli Smiths

morrissey

Morrissey è stato un vero e proprio fiume in piena in una recente intervista con il magazine Billboard. Il cantante e attivista animalista di Manchester, famoso per il suo passato nei The Smiths e per la sua importante carriera solista, ha infatti parlato con toni ironici dei The Beatles, band che secondo molti avrebbe influenzato la sua carriera, e il futuro di quel gruppo che, a metà degli anni Ottanta, lo lanciò a livello mondiale.

La prima dichiarazione è sui baronetti di Liverpool, “liquidati” come una band capace di scrivere una manciata di bei pezzi: “Penso che solo quattro loro canzoni siano magnifiche, e se una band è in grado di dare ai fan quattro grandi pezzi, beh, questo è per me sufficiente. Ma sono stato influenzato dai Beatles? Forse no“.

Più caustico, e in Moz Style, quanto affermato su una possibile futura reunion dei The Smiths, voce che si rincorre da diversi anni: “Non conosco nessuno che voglia una reunion dei The Smiths. Ma, no, non ci sono gruppi che mi piacerebbe vedere in futuro perché il loro ricordo che voglio conservare è quello degli esordi, dei momenti migliori o quelli più disperati.. guarderesti a loro come qualcosa che non sono più“.

Morrissey tornerà nei negozi quest’anno con un nuovo disco.

Condividi.