Morrissey NME si scusa con l’ex Smiths

Morrissey tour 2012 cinque date in Italia a luglio

NME si scusa pubblicamente con Morrissey per i fraintendimenti presenti in un’intervista pubblicata nel 2007, che facevano apparire l’ex Smiths come un razzista. Non sono sufficienti però queste pubbliche scuse (“che non bastano per equilibrare il danno causato all’artista“, ha dichiarato il management”) per evitare la causa legale intrapresa dal cantante britannico contro la rivista musicale più importante ed influente del panorama britannico, che avverrà ufficialmente nel mese di luglio.

Di seguito un estratto del comunicato pubblicato da NME: “Vogliamo render chiaro che non pensiamo che sia un razzista; non volevamo affermare questo e ci scusiamo con Morrissey se lui o qualcun altro hanno frainteso questo articolo. Non era nostra intenzione deludere Morrissey“.

La notizia arriva a pochi giorni dall’annuncio di Morrissey sulla fine della sua carriera: si ritirerà infatti nel 2014, a 55 anni e a trent’anni dal debutto omonimo dei The Smiths, uscito nel 1984. Salvo che l’artista non annunciun tour d’addio, le cinque date programmate per il mese di luglio (il 7 a Roma, l’8 a Genova, il 10 a Milano, l’11 a Firenze e venerdì 13 luglio a Grado (GO)) potrebbero quindi essere le ultime della sua carriera in Italia.

Info:
www.livenation.it
www.azalea.it (per il concerto di Grado)

Condividi.