Mumford And Sons Ufficializzano una pausa a tempo indeterminato

I Mumford And Sons hanno confermato l’intenzione di intraprendere una lunga pausa a tempo indeterminato. L’annuncio è stato fatto in una recente intervista a Rolling Stone USA e arriva a pochi giorni dall’ultima data del tour di supporto al secondo album Babel, una lunga serie di concerti che li ha visti in giro per il mondo per un anno e che, lo scorso giugno, li ha visti costretti a cancellare diverse esibizioni a causa di un intervento chirurgico del bassista Ted Dwane.

A parlare del futuro del gruppo è il tastierista Ben Lovett: “Non abbiamo alcun piano per il futuro. Vogliamo solamente essere consapevoli di avere molto tempo libero e tornare a divertirci, senza avere scadenze, pressioni e cose simili. Non credo che in questo ultimo periodo siamo stati in grado di avere relazioni con altre persone e avere una vita al di fuori della band. Credo che ora sia arrivato il momento anche per questo“.

Condividi.