My Awesome Mixtape e Waines a Eurosonic con Italia Wave Love Festival

I My awesome mixtape, scelti da “Italia Wave Love Festival” parteciperanno alla prossima edizione di “Eurosonic Noorderslag”, il festival di musiche europee di Groningen in Olanda, che si terrà dal 12 al 15 Gennaio 2011. Selezionati direttamente dall’Eurosonic salgono con l’appoggio delle loro agenzie i Waines, band palermitana che ha vinto nel 2007 il contest di Italia Wave per la Sicilia e che sta per pubblicare il nuovo .album in primavera. A completare il quadro dell’Italia anche Malika Ayane che sarà presentata a “Eurosonic” da Rai Radio 2.

I My Awesome Mixtape sono una giovane band bolognese nota sia in Italia che all’estero: le sonorità indie rock, hip hop e elettroniche dell’album “How Could A Village Turn Into A Town” hanno portato i M.A.M. ad essere considerati una delle rivelazioni più interessanti del panorama underground italiano, ma non solo. Sono infatti tra le band che hanno partecipato al Festival Europavox in Belgio, lo scorso 3 dicembre, e alla Hit Week newyorkese dedicata alla migliore musica italiana. Anche il prossimo anno vedrà la band esibirsi fuori dallo stivale: i M.A.M. suoneranno al prestigioso South By SouthWest ad Austin, Texas. Tra i vari impegni è prevista inoltre la presentazione del nuovo singolo e video della hit “Me & The Washing Machine”. Per sostenere tutti i loro prossimi progetti i ragazzi hanno deciso di coinvolgere i loro fan chiedendo un contributo economico tramite il sito Sell A Band https://alternative.sellaband.com/en/projects/my-awesome-mixtape

La musica dei Waines è stata definita estrema ed alterata, un blues corrotto e portato a volumi folli, un rock&roll dalle strane sembianze psycho; con due chitarre che scagliano macigni di groove e vorticose slides, ed una batteria tirata a velocità da capogiro. A Groningen la band palermitana anticipa il materiale del prossimo album, e presenta il nuovo network di agenzie tra l’Italia, Germania e Olanda con cui stanno pianificano i prossimi tour primaverili ed estivi. Nel 2007 i Waines vincono il contest Italia Wave Band per la Sicilia, e incidono l’EP “A Controversial Earl Playing” che toglie un po’ di ragnatele dall’underground italiano, e li fa girare in lungo ed in largo per lo stivale. Nel 2009 il nuovo disco “Stu” esce in Italia, Germania, Austria, Svizzera e BeNeLux, e porta i Waines in tourneè dai palchi dei più importanti festival (Cube, Italia Wave, Miami, Ypsigrock, Pollino Music Festival) ai più rinomati live club di mezza Europa, mentre sul web impazzano i video di “Let Me Be” e “Wooooo”, entrambi affidati alla regia di Corrado Fortuna. Si esibiscono a Groningen il 13 gennaio al Shadrak (main room) alle 23:00. www.myspace.com/3waines

Per Malika Ayane il 2010 è un anno importante. Ha pubblicato la riedizione del suo ultimo album, “Grovigli Special Tour Edition”. In questo lavoro (CD + DVD), l’artista ha raccontato, attraverso musica e immagini, la sua ultima e coinvolgente esperienza discografica e live. Il DVD documenta il concerto dello scorso aprile all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Scoperta da Caterina Caselli, Malika ha debuttato nel 2008, partecipando una prima volta a Sanremo nel 2009 e conquistando il pubblico dell’ultima edizione del Festival quando ha incantato con “Ricomincio da qui” (Premio della critica Mia Martini). A Groningen, la cantante e la sua band saranno di scena venerdì 14 gennaio al Grand Theatre Up. www.malikaayane.com

“EuroSonic Noorderslag” è uno dei più importanti festival europei di showcase e conferenze per l’industria della musica dal vivo. Con più di 2.650 professionisti del settore accreditati e oltre 250 showcase dei migliori talenti europei che si esibiscono in 41 locali della città, è la giusta piattaforma per l’industria musicale europea e una grande visibilità per i gruppi che si esibiscono. “EuroSonic” presenta anche quest’anno una grandissima selezione dei migliori talenti europei con showcase aperti al pubblico e agli accreditati: agenti di booking, festival ETEP (European Talent Exchange Project) tra cui Italia Wave Love Festival, l’unione delle radio pubbliche europee EBU (European Broadcasting Union), la federazione di festival europei Yourope e Network Europe, l’associazione di agenzie, promoters, bookers e operatori europei del settore musicale. Ogni giorno della manifestazione anche panel e conferenze (più di 100 in programma) sull’industria musicale Europea, sullo stato della musica dal vivo, su tour, festival e prospettive dei media.

Condividi.