My Chemical Romance Gerard Way parla del recente scioglimento

my chemical romance

Nella giornata di oggi il cantante dei My Chemical Romance Gerard Way ha postato un messaggio ai suoi fan via Twitter nel quale racconta il suo punto di vista sul recente scioglimento della band, annunciato nel corso del weekend. Secondo quanto riferito nel lungo tweet (che potete leggere in lingua originale a questo link), l’artista ha dichiarato che, per quanto gli riguarda, la scintilla che ha scatenato lo scioglimento è stata uno show del maggio 2012: “Ho smesso di ascoltare musica, non ho preso più in mano neanche una matita, scivolando in vecchie abitudini“. L’ultima affermazione, secondo alcune indiscrezioni, farebbe riferimento alla sua dipendenza di alcol e medicinali, superata ormai una decina di anni fa.

Altre indiscrezioni, diffuse dal magazine britannico Kerrang! già nel corso del weekend, farebbero pensare che lo scioglimento sia in realtà un modo per rompere il contratto con l’attuale etichetta (Warner Music): la rivista ha infatti fatto notare che la band statunitense era al lavoro già da diverso tempo al quinto disco e che suonerebbe strano il voler buttare tutto da un giorno all’altro, con un breve annuncio. Inoltre l’immagine dell’illusionista Houdini, pubblicata sia nel loro sito ufficiale sia nel profilo di Gerard Way, farebbe pensare ad una “resurrezione” del progetto già nei prossimi mesi: diverso nome, stessa lineup. Non resta che aspettare..

Condividi.