Nel 2010 show italiani di Grand Archives, Shearwater e Crystal Antlers

Riceviamo e pubblichiamo.

E’ con grande piacere che vi annunciamo l’arrivo di tre interessanti band dell’ambito indie-rock, che a partire dal mese di Gennaio 2010 invaderanno il suolo italiano con tour imperdibili! Stiamo parlando di GRAND ARCHIVES, SHEARWATER e CRYSTAL ANTLERS!

GRAND ARCHIVES
Nati da una costola di Band Of Horses, fanno parte del nuovo movimento indie-folk del nord-ovest americano che sta pian piano conquistando il cuore del panorama alternative. GRAND ARCHIVES hanno recentemente pubblicato il nuovo album intitolato ‘Keep In Mind Frankenstein’ (Sub Pop) che attinge alla formazione madre sopraccitata e strizza l’occhio ai migliori Fleet Foxes.

Ecco le date:
GRAND ARCHIVES
25.01.2010 MILANO la casa 139
ingresso 12 euro+ prevendita + tessera arci

26.01.2010 BOLOGNA covo club
ingresso 12 euro (i biglietti si troveranno alla biglietteria del locale, la sera del concerto)

SHEARWATER
A febbraio 2010 uscirà il loro nuovo lavoro su Matador/Beggars, dopo di che SHEARWATER intraprenderanno un tour europeo che toccherà anche l’Italia. SHEARWATER, la band formata da Jonathan Meiburg, ex-tastierista di Okkervill River, rappresenta il nuovo indie aperto allo psych-folk. Un gruppo che dal vivo vi sorprenderà…per le atmosfere che si creeranno…
Qui di seguito i dettagli della data
SHEARWATER
05.03.2010 MILANO la casa 139
ingresso 13 euro+prevendita+tessera arci

CRYSTAL ANTLERS
Grazie al loro EP di debutto pubblicato nel 2008, CRYSTAL ANTLERS si sono fatti conoscere dagli indie-rockers più attenti che ora li annoverano fra la schiera dei gruppi di rock alternativo più interessanti dell’ultimo anno. Il nuovo album uscito qualche mese fa su Touch & Go Rec. si intitola ‘Tentacles’…tutto da ascoltare, anche dal vivo!
CRYSTAL ANTLERS saranno in Italia in queste date:
15.04.2010 ROMA locanda atlantide
ingresso 12 euro

16.04.2010 BOLOGNA covo club
ingresso 12 euro

17.04.2010 MILANO la casa 139
ingresso 12 euro + prevendita + tessera arci
Saluti,
Live
www.liveinitaly.com

 

Condividi.