New Age Club: settimana del 15* compleanno con Ministri, The Sonics, Jimi Hendrix Tribute e Melissa Auf Der Maur

Martedì 7 dicembre, h 21:30
MINISTRI + The King Size

Graditissimo ritorno al New Age Club dei MINISTRI martedì 7 dicembre, per presentare ‘Fuori’ (12 ottobre – BlackOut/Universal 2010), il loro terzo album. 12 nuovi brani che si aggiungono ad un repertorio ormai patrimonio di migliaia di persone che li hanno seguiti per tutt’Italia, per oltre 100 date, felici di cantare a squarciagola Abituarsi alla fine, il Bel Canto, Tempi Bui, La Piazza, Diritto al Tetto e tutte le altre, trovando sul palco e a concerto finito un riferimento, un punto fermo, un linguaggio in cui riconoscersi. Per la band finire sugli scaffali vuol dire essere ancora a metà dell’opera: l’anima del trio milanese si completa solo nei concerti e nel rapporto col sudatissimo e sgomitante pubblico.

Il tour è cominciato dalle grandi città per poi migrare verso la provincia e le isole cercando di ricomporre il Paese senza lasciar fuori niente e nessuno. Anche per questo, il prezzo del biglietto è stato calmierato a 10 euro – e tale rimarrà per tutta la durata del tour, che finirà solo quando si sentirà il bisogno di nuove canzoni da urlare.

______________________________________________________________________________________

Mercoledì 8 dicembre, h 21:30
THE SONICS + The Sextress

Signore e signori…da Tacoma, Washington… THE SONICS!!!

Il punk esisteva già quando ancora nessuno gli aveva dato un nome. Lo suonavano quasi cinquant’anni fa a Tacoma, stato di Washington, cinque ragazzi ai quali la carica trasgressiva del primo rock’n’roll non bastava più. Occorreva andare oltre, alzare i volumi, aumentare velocità e distorsione, saturare gli ampli. Ci pensarono Gerry Roslie, Andy e Larry Paripa, Rob Lind, Bob Bennett: i SONICS, ovvero la garage-band più dura, offensiva e vitale dei sixties americani. Da quell’area degli Stati Uniti (il nord-ovest) arrivavano tradizionalmente i suoni più granitici, basti pensare a gruppi come Kingsmen e Wailers, ma i Sonics avevano qualcosa in più. Erano più cattivi, mordevano i microfoni, facevano ballare i morti. Erano…i Sonics! I migliori. Gente che si era fatta le ossa su standard come Louie Louie e Have Love Will Travel (strapazzandoli) ma che dal proprio cilindro aveva estratto gemme destinate a diventare classici come Strychnine, Psycho, The Witch,Boss Hoss, The Hustler, Maintaining My Cool, ovvero la storia del garage americano.

I loro due album del ’65 e del ’66, Here Are The Sonics e Boom, sono l’ABC del punk. Lo sostengono da sempre personaggi come Iggy Pop, Jack White degli White Stripes, lo ribadivano in ogni intervista Kurt Cobain e quella buonanima di Lux Interior dei Cramps, lo testimoniano generazioni di teenagers brufolosi che hanno fondato bands ispirandosi a Gerry Roslie e soci, decennio dopo decennio, a dimostrazione del fatto che la lezione dei Sonics non è stata scalfita dal tempo. Una formula tanto semplice quanto efficace: andare al nocciolo del rock’n’roll per estrarne l’essenza. Come? Agendo su volumi e distorsori, raschiando le ugole fino al dolore fisico.

Vedere i Sonics dal vivo è necessario. Non solo per toccare con mano un pezzo di storia ma anche (e soprattutto) perché il rock’n’roll, quello vero, è un’esperienza fisica, viscerale, e i Sonics ne sono una delle massime espressioni. Le tonsille al vetriolo di Gerry Roslie e il sixties-punk deragliante dei suoi compari, sempre al limite, raccontano più di cento libri il senso del rock’n’roll. Perché un concerto dei Sonics oggi? Per aprire gli occhi a chi pensa che il rock sia ormai un genere musicale come tanti, rassicurante e “istituzionale”. Non lo è, per fortuna. E i Sonics, nel 2010, sono qui a ricordarcelo. Al massimo del volume. (Luca Frazzi, Rumore)

______________________________________________________________________________________

Venerdì 10 dicembre, h 21:00
A tribute to JIMI HENDRIX
40° anniversario con Randy Hansen Trio e Leon Hendrix

A 40 anni dalla morte di Jimi Hendrix verrà ricordata la figura di questo straordinario musicista con una mostra, video inediti e un concerto tributo di cover hendrixiane. Per la prima volta in Europa, il fratello Leon si esibirà sul palco del New Age al fianco del funambolico Randy Hansen e racconterà la sua infanzia ed adolescenza a Seattle con Jimi e l’incredibile, ma purtroppo breve, parabola artistica del grandissimo musicista che per lui era semplicemente l’adorato fratello maggiore.

21:00 open doors
21:15 proiezione video inediti
22:00 Leon racconta la sua infanzia con jimi piu’ aneddoti vari
22:30 Randy Hansen Trio live
23:30 Leon Hendrix + Randy Hansen Trio live

Randy Hansen

Randy è un chitarrista statunitense, nato l’8 Dicembre 1954 a Seattle, ed è noto per le sue emulazioni di Jimi Hendrix. Ha chiaramente un po’ di somiglianza fisica con Hendrix soprattutto nei lineamenti del volto, ed esalta ulteriormente tale somiglianza non solo emulando lo stile chitarristico di Hendrix ma suonando anche la chitarra con i denti o dietro la schiena.
Randy Hansen ha portato le cover di Hendrix alla ribalta per la prima volta con il suo Randy Hansen’s Machine Gun (1977-1980), formazione con Larry Epperly al basso e Tim Kelliher alla batteria (più tardi Kelliher registrò alcune sessioni col chitarrista Daniel Jones, e la sua band 7th Order, che comprendeva anche il chitarrista inglese Martin Pugh e il veterano americano Geoff Thorpe chitarrista rock ). Tutti e tre erano stati precedentemente in una band chiamata Kid Chrysler and the Cruisers.
Uno dei momenti più alti della carriera di Hansen è stato quando ha suonato una breve serie di concerti con una band che comprendeva l’originale batterista della Jimi Hendrix Experience, Mitch Mitchell. Hansen ha pubblicato tre CD di sua musica originale tutti disponibili online: Old Dogs New Tricks, Good Intentions e Tower of Love.
Egli continua a vivere a Seattle. Ci sono alcuni ottimi video on- line di Hansen e Uli Roth che suonano alcuni brani di Hendrix e che mostrano il grande talento di entrambi gli artisti .

Jimi Hendrix Tribute

Hansen si è acquistato un reputazione come uno dei migliori imitatori Hendrix sulla terza pietra dal sole (Third stone from the Sun). Egli è uno dei pochi musicisti ufficialmente riconosciuto dalla famiglia Hendrix. Randy ha collaborato con Steve Miller, Paul Rodgers (Free, Bad Company, The Firm, Queen), Miles Buddy, Don Wilson (The Ventures), Alan White (Yes, John Lennon), Sammy Hagar, Herbie Hancock, Stevie Ray Vaughn, Robert Cray, Roger Fisher (Heart), Bob Segar, Noel Redding e Mitch Mitchell, per citarne alcuni.
Oggi, grazie alla persistente domanda dei fan in America e in Europa, la Randy Hansen Band continua a suonare in tutto il mondo.

______________________________________________________________________________________

Sabato 11 dicembre, h 21:00
MELISSA AUF DER MAUR + Grand Sound Heroes + 15° COMPLEANNO NEW AGE

Cresce senza sosta l’amore fra MELISSA AUF DER MAUR e l’Italia. Un nuovo album, un film e un tour: Melissa Auf Der Maur, la ex bassista di Hole e Smashing Pumpkins, non si fa mancare nulla. “Out of Our Minds” è il suo terzo vero album solista e, a distanza di qualche mese dalla sua uscita, è ora accompagnato dall’omonimo film che verrà proiettato in occasione della data al New Age Club.

Il cortometraggio di 28 minuti è pensato e diretto dalla stessa Melissa e completa il concetto artistico iniziato dall’album. Arriva questa volta in Italia, dopo il successo del tour estivo, con la sua band formata dai chitarristi Adam Michael Tymn e Christopher Sorensen e dal batterista Patrick Luc Sayers.

Melissa Auf Der Maur ha avviato la sua carriera solista nel 2003, dopo essere stata colonna portante delle Hole di Courtney Love dal ’97 al ’99, con le quali ha registrato il best-seller “Celebrity Skin”, e dal 2000 degli Smashing Pumpkins, affiancando il suo vecchio amico e mentore Billy Corghan.

Apriranno il concerto i locali GRAND SOUND HEROES

A seguire, dalle 01:00 HAPPY BIRTHDAY NEW AGE CLUB!

ASPETTATEVI DI TUTTO: festeggeremo il 15° compleanno del Club con

- FREE ENTRY
- FREE GADGET
- FREE NEW AGE LIVE TICKETS
- TORTA CELEBRATIVA PER TUTTI
- C’E’ TAGLIO OFFICIAL PHOTO
- Momo & Lele djset
______________________________________________________________________________________

PROSSIMAMENTE  LIVE
16.12 – VOCA PEOPLE @ Padovafiere PD
17.12 – MASSIMO VOLUME + Valentina Dorme
17.12 – HARLEM GOSPEL CHOIR @ Padovafiere PD
18.12 – SUONICA Live Contest
18.12 – FABRI FIBRA @ Padovafiere PD
19.12 – LA MELEVISIONE @ Padovafiere PD
23.12 – CROOKERS + Gain on Top @ Palasport Taliercio Venezia New!
25.12 – AMMUCCHIATA NATALIZIA
26.12 – AIRWAY
07.01 – SUONICA Live Contest
08.01 – SUONICA Live Contest
22.01 – RUMATERA
28.01 – NILE + guests
04.02 – ADLER’S APPETITE
25.02 – FRAN HEALY (Travis)
11.03 – PAOLO BENVEGNU’ New!
18.03 – FABRI FIBRA @ Eurobaita Al Lago, Castelfranco V.to TV
24.05 – SAXON New!

NEW AGE CLUB
Via Tintoretto 14
31056 RONCADE (TV)
Tel. 0422 841052
www.newageclub.it
(ingresso e comunicazione riservati soci a.r.c.i.)

Condividi.