Nickelback Here And Now nuovo disco prime dichiarazioni

Iniziano a diffondersi in rete i video dei primi impegni promozionali dei Nickelback per promuovere il nuovo discoHere And Now. La band di Chad Kroeger è stata ospite di Billboard per un Q&A di una quarantina di minuti in cui ha risposto ad alcune domande poste loro direttamente dai fans. Ovviamente si è parlato dell”imminente album (21 novembre la release date), il settimo da studio nella carriera del gruppo, e di come l’attesa per questo sia cd sia in costante ascesa da un mese a questa parte.

I Nickelback hanno parlato di “Here And Now” come di un lavoro piuttosto schizzofrenico, in cui convivono le anime di una band capace, come poche altre, di unire momenti aggressivi ai confini del metal a canzoni d’amore con melodie e ritornelli pop, il tutto nel nome di un mainstream rock che ha portato loro qualcosa come oltre 50 milioni di dischi venduti. La scelta dei due singoli apripista (“Bottoms Up” e “When We Stand Together“) “è stato un modo per rappresentare al meglio l’album, quando pensi a un singolo che contenga e rappresenti tutto ciò che una band è, risulta difficilissimo trovarne uno. Ecco perchè ne abbiamo scelti due, uno per le rock radio, l’altro per le emittenti più generaliste.”
Riguardo al tour Chad ha detto che i programmi sono ancora in fase di studio: “Idealmente puntiamo a partire ad aprile 2012 e la prima parte sarà qui negli States, cercheremo di mettere in piedi una produzione ancora più grandiosa ed immensa rispetto al tour di Dark Horse, ci piace pensare che la gente che vede un nostro show, esca talmente soddisfatta dal concerto e sia già sicura di tornare quando saremo ancora nella sua città in futuro.”


YouTube

Ultima curiosità relativa al titolo del nuovo disco: “Lasciamo sempre per ultima la parte in cui dobbiamo trovare il titolo a un disco, stavamo diventando matti e non sapevamo dove andare a parare, quando Daniel (Adair, batterista, ndr) se ne è uscito con “Here And Now”. Inizialmente abbiamo riso tutti insieme ma poco a poco le risate sono sparite per lasciare spazio alla consapevolezza di aver trovato un ottimo titolo per il nuovo album!” Potete vedere qui sotto l’intero Q&A in streaming.

Condividi.