No Borders Music Festival 2013 Debutto questa sera con Zucchero

Parte questa sera il No Borders Music Festival 2013, la rassegna che si tiene tradizionalmente presso Piazza Unità a Tarvisio (UD), a pochi chilometri dal confine austriaco e sloveno. Dopo aver ospitato negli anni passati alcuni dei nomi più prestigiosi della scena italiana ed internazionale (come ad esempio Jovanotti, Ben Harper, Paolo Nutini e Kasabian), l’edizione di quest’anno ospiterà tre nomi di qualità e dalla proposta variegata. Il debutto di stasera sarà affidato a Zucchero, che porterà a Tarvisio il progetto La Sesion Cubana che, dopo il debutto a Cuba davanti a 70mila persone, è protagonista di un fortunato tour mondiale che avrà come sua ultima data italiana quella di fine luglio all’Arena di Verona.

Il secondo appuntamento è quello con i Sigur Rós il 23 luglio: gli islandesi, tra le più affermate band alternative rock internazionali, porteranno al No Borders i brani del nuovo disco Kveikur. La chiusura, prevista per il 28 luglio, è affidata a Franco Battiato, che torna con il suo progetto Apriti Sesamo Live dopo il grande successo riscosso nelle diverse date in Triveneto tenutesi ad inizio 2013.

La diciottesima edizione del No Borders Music Festival è organizzata da Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano, Sella Nevea e Passo Pramollo e Azalea Promotion, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, la Provincia di Udine, il Comune di Tarvisio, TurismoFVG, la Camera di Commercio di Udine, Banca Popolare Friuladria e Assicurazioni Generali. I tre concerti sono inseriti inoltre nel programma di “Music&Live”, la promozione realizzata dall’Agenzia TurismoFVG, che permette a chi soggiorna in Friuli Venezia Giulia di ricevere il biglietto del concerto in omaggio (www.musicandlive.it).

Info:
www.nobordersmusicfestival.com
www.azalea.it

Condividi.