Nomà: a partire da martedì 16 novembre in radio il singolo “Dieci Pastiglie”

Martedì 16 novembre sarà in rotazione radiofonica “DIECI PASTIGLIE”, primo brano estratto dall’album omonimo della band milanese NOMÀ (Lorenzo Zambianchi, Marco Villa, Nick Lamberti, Luca Bossi). L’album d’esordio, dal titolo “DIECI PASTIGLIE” contiene dieci brani di cui 9 inediti scritti nell’arco di un periodo piuttosto lungo. Il disco uscirà a fine novembre.

Il brano “DIECI PASTIGLIE” nasce casualmente dopo un pomeriggio passato ad ascoltare una collezione di brani di Nat king Cole. Così Lorenzo Zambianchi: “Dopo quell’ascolto, per uno di quei misteri della vita, mi resta impressa nella mente per tutto il resto della serata la sequenza di note che formerà in seguito la frase d’esordio ‘non chiamarmi più amore’. Resto due giorni in attesa di trovare un tema – continua Lorenzo –  una scintilla per il testo, finchè alzo bandiera bianca e giro l’incarico a Marco che dopo due giorni si presenta con un testo, struggente ma carico di immagini per così dire ‘pop-irriverenti’. Tema centrale è la conflittualità di una storia d’amore, che porta a gesti anche estremi e che vuole ricalcare le celeberrime passioni di personaggi come Romeo e Giulietta, Sid Vicious e Nancy Spungen, ma anche Luigi Tenco e Dalida.”

Per capire come nasce l’album d’esordio dei NOMÀ bisogna tornare indietro al 2003, anno del sodalizio artistico di Marco Villa e Lorenzo Zambianchi: i due mettono a segno un certo numero di canzoni pop-rock in cui si annoverano influenze di diverso tipo ma con un mood compositivo minimal fatto di tracce scarne, basso e batterie ostinate. Dovrà passare qualche anno tuttavia prima che il duo possa ascoltare i propri pezzi in una veste definitiva. Questo avviene grazie all’incontro con Luca Bossi e Nick Lamberti che collaborano all’arrangiamento definitivo dei brani. L’affinità musicale è immediata, i riferimenti culturali pure.

Note biografiche:

I Nomà nascono nel 2003 da Lorenzo Zambianchi e Marco Villa. Nell’autunno dello stesso anno viene pubblicato il loro primo singolo dal titolo “Corse Clandestine” da cui viene realizzato anche un videoclip che partecipa all’iniziativa “Safe n’ Sound”, sponsorizzata da Renault e All Music. Il videoclip viene realizzato e diretto da Stefano Salvati ed è inserito nella programmazione dell’emittente TV per tutto il mese di novembre dello stesso anno. Nei mesi successivi i Nomà partecipano alla trasmissione Music Contest (All music) e ad una serie di esibizioni live al Caffè Renault di Roma.

Nell’estate 2007 esce su etichetta Setticlavio il singolo “Nuova Influenza”, prodotto da Pino Laudadio, il brano viene programmato su diverse radio italiane.

Nel 2008 i Nomà si affidano al produttore Enrico Palmosi per la realizzazione di altri due singoli: “Dieci Pastiglie” e “Voglio”. Nel 2009 con il chitarrista/tastierista Luca Bossi  ed il batterista Nick Lamberti  cominciano le sessioni che portano alla realizzazione dell’album Dieci Pastiglie. Nell’autunno 2010, in concomitanza con la pubblicazione dell’album stesso, i Nomà saranno impegnati in un’iniziativa promossa da Ri.eco e Radio Lifegate che li vedrà coinvolti in eventi live e partecipazioni a trasmissioni radiofoniche dell’emittente.

Per informazioni: www.myspace.com/nomaband

 

Condividi.