Norah Jones Little Broken Hearts uscito il nuovo album

Un 2012 ricco di produzioni per Norah Jones. Dopo averla ascoltata sulle note country dei Little Willies, la cantante torna in veste solista con “Little Broken Hearts”. Sono trascorsi circa tre anni dal suo ultimo lavoro, “The Fall”, ed esattamente dieci dall’inizio della carriera con quel “Come Away With Me” che, nel 2003, fu premiato con ben cinque Grammy. Almeno in termini di vendite anche l’ultimo album non sembra passare inosservato avendo già collezionato un mare di download su iTunes a distanza di poche ore dalla sua pubblicazione.

L’artista per questo progetto può vantare il prezioso contributo del produttore Danger Mouse (aka Brian Burton). I due si sono riuniti in studio lo scorso autunno per la costruzione, da zero, di testi e parti strumentali. Norah al piano, tastiere, basso e chitarra e Burton anche alla batteria e agli archi. Contributo determinante (quanto involontario) anche in ambito grafico: i poster delle vecchie pellicole che adornano lo studio del produttore americano hanno ispirato la realizzazione dell’immagine di copertina. In conclusione, alcune notizie sul tour per tutti i fan italiani. La Jones presenterà il suo disco il prossimo 14 luglio in occasione del Summer Festival di Lucca.

Riccardo Rapezzi

Condividi.