Nuovi impulsi rock a Milano: un weekend di novità della musica indipendente italiana

Tutti abbiamo sempre immaginato di scoprire nuovi volti, nuovi luoghi, conoscere diversi stili e incontrare personaggi fuori dal comune o semplicemente persone che hanno qualcosa da dire…anche se oggi è sempre più difficile trovare il modo per farsi ascoltare.  Il nostro vuole essere un viaggio al di là delle classificazioni, degli stili, delle mode e dei momenti.

Cercando in ognuno quella caratteristica che faccia la differenza, quel particolare tale da farlo emergere dallo sfondo, lo abbiamo incontrato, conosciuto, ascoltato, e ora, raccolti tutti insieme, ve li presentiamo, vogliamo farli conoscere anche a voi, a chi va ancora alla ricerca di nuovi stimoli attraverso arte, poesia, musica, eventi, suggerimenti sui nuovi trends. E’ un breve viaggio ma vogliamo che sia divertente, allora, preparate le valigie, vestitevi comodi, e seguiteci in un weekend di note nei live club di Milano e provincia:

Il “vintage rock” dei Mister White Rabbit sarà di scena Venerdì 12 al Legend 54  (www.legend54.com) , con il loro singolo “MILANO” e divertenti medley rocknroll. Uno sound sintetizzato nello slogan personale della band: “when we pop, we rock”.

I Superdry portano il loro electro-rock nei club, sulla scia del nuovo singolo “Miss Wonder”, con il quale approdano Sabato 13 Novembre, al Black Hole  (http://www.blackholemilano.com).

Chelsea Hotel, le ragazze del rock con una lunga esperienza live, sono di scena, sempre Sabato 13 Novembre, al Rock on the road di Desio (MI)  (http://www.rockontheroad.it).

 

MISTER WHITE RABBIT – Tre anni fa, il gruppo viene notato anche grazie a Myspace, e con Warner partecipa alla colonna sonora del film d’animazione “The Reef” con i brani “Ancora tu” e “Wonderful”  (di cui è stato realizzato il videoclip, girato al Parco acquatico Caneva, con la regia di Gaetano Morbioli). Dopo una lunga attività live partecipano a Sanremo Lab 2007 con  il  brano  “Indelebile” e, superando  tutte  le  selezioni,  si qualificano tra i finalisti come unica band. Segue la partecipazione come supporter nel tour dei LOST, che consente ai Mister White Rabbit di suonare in gran parte dell’Italia, e che si conclude con la preparazione di un DVD live, registrato in occasione del concerto organizzato in favore della L.I.L.T. (Lega  Italiana per la Lotta contro i Tumori).

L’ultimo periodo è dedicato alla stesura e realizzazione dei brani inediti che faranno parte dell’ album di debutto, produzione che rispecchia lo spirito “vintage” della band, la quale ama  “giocare” con la propria musica e miscelarla con le influenze degli artisti preferiti del passato, tra i quali Beatles, Police, Jimi Hendrix.

La scorsa estate la band ha partecipato a “LIVE MI”, manifestazione organizzata dal Comune di Milano con Red Ronnie, che ha i visto i Mr White Rabbit esibirsi alla fermata M1 Duomo.

FEDE (chitarra/voce),  ROBE (basso/voce), BONGI (tastiere/voce), ALE (chitarra), EDO (batteria)

www.myspace.com/misterwhiterabbit

SUPERDRY – Dalle idee stravaganti di tre giovani amici, prende forma il gruppo Superdry. Influenzato dalla scena indie britannica in cui i postumi del punk rock riffato riaffiorano e si miscelano con una componente elettronica, acida e pulsante di matrice anni ’80.

Con il loro gusto di sperimentare e frullare, i Superdry ottengono un sound particolare che, in pochi mesi, cattura l’attenzione degli addetti ai lavori. La iniziale formazione smilza, trova oggi la sua completezza nel quarto elemento, il basso di Paolo Gheza (ex PuntoG) cuore pulsante della sezione ritmica.

Dopo le apparizioni live degli ultimi mesi che li hanno visti anche sullo stesso palco di Linea 77, J-Ax, Fratelli Calafuria ed altri, i Superdry si preparano al lancio, anche dal vivo, della loro “Miss Wonder” (Ultratempo), ora in vendita su Itunes e gli altri store digitali, di cui proprio in questo periodo stanno realizzando il videoclip. 

Luca Del Pio (guitar/vocals) – Davide Cirillo (vocals/guitar/synth) – Paul Ghisa (bass) – Arber Sefa (drums)  – www.myspace.com/thesuperdry

CHELSEA HOTEL  – La loro storia è iniziata con il singolo “Luci”, programmato da numerose emittenti radiofoniche di tutta Italia con buoni riscontri, e con una grande attenzione attraverso le pagine della band sui social networks. Sulla scia del singolo “Luci”, la band ha poi girato l’Italia esibendosi nei principali club: Alcatraz, Rolling Stone, Arena, Palalido, Saschall, Viper, e partecipando anche a manifestazioni tra cui “Donne in rock” e “Roxy bar”, diretti da Red Ronnie. 

Dopo alcuni cambiamenti di formazione, finalmente completano l’album “A Proposito Di Donne..”  un disco introspettivo in cui il filo conduttore è il disagio provato dalle ragazze nel percorso di crescita e maturità personale, sia in relazione al sociale sia alla propria interiorità. Dal punto di vista musicale, il disco si snoda in più direzioni grazie alle diverse influenze che hanno caratterizzato l’evoluzione dei singoli, generando un sound ibrido tra ritmiche funk-rock e melodie pop. L’album è anticipato dal singolo “Apapaia” brano storico dei Litfiba, di cui è stato realizzato anche il videoclip, diretto da Saverio Luzzo.

Grethel Frassi (Voce) e Glenda Frassi (Chitarre e Cori), Anna Portalupi (Basso) e Lucrezia Variale (Batteria) –  www.myspace.com/chelseahotelband

Condividi.