Nuovo disco e concerto nella manifestazione “Eventi in jazz” per Max de Aloe

“Apnea” – uscito lo scorso 24 settembre per Abeat Records –  è il nuovo cd di Max De Aloe e Bill Carrothers, un omaggio sospeso tra  letteratura e jazz. Nato sotto la stella, meglio la suggestione delle complesse trame letterarie  di Murakami Haruki.  Inseguito, sullo sfondo, sempre presente e forse invocato come il nume tutelare di un progetto artistico coraggioso. “Apnea” regala jazz di grande contemporaneità. Capace, grazie alla trasversalità dei generi in gioco, al languore e all’incanto delle sue melodie, di affascinare appassionati e neofiti jazz, i cultori  della grande letteratura giapponese.

Max, accreditato dalla stampa internazionale come l’armonicista italiano più richiesto e attivo, è considerato tra i più i significativi solisti della scena jazz europea. Bill, astro del pianoforte d’Oltreoceano, oltre che in patria è molto popolare in Nord Europa,  in Francia ed in Germania, dove i suoi dischi hanno ricevuto i riconoscimenti più prestigiosi.La loro unione per questo progetto regala 12 brani interamente composti per l’occasione. E naturalmente dedicati al grande scrittore che ne ha influenzato l’anima più intima, da sempre cultore e a sua volta appassionato musicista di jazz.

Max De Aloe e Bill Carrothers si esibiranno dal vivo per Eventi in Jazz presso l’Aula Magna Università LIUC di castellana (Va) venerdì 13 novembre alle ore 21.00. Ingresso gratuito.

www.maxdealoe.it

Condividi.