Nuovo disco in uscita per i Pipers

Riceviamo e pubblichiamo.

Materia Principale presenta

PIPERS: NO ONE BUT US

Suggestioni inglesi, capacità di confezionare perfette melodie pop e un percorso che guarda anche fuori dall’Italia:  il primo disco del quartetto indie è  un lavoro dal respiro indubbiamente internazionale.

Si chiama “No One But Us” il primo disco dei Pipers ed è in arrivo questo autunno per la giovane etichetta Materia Principale, già casa di band come The Collettivo e The Gentlemen’s Agreement. Il quartetto indie proveniente da Napoli promette 41 minuti di pura classe sulla scia di band quali Travis, Starsailor e Turin Brakes: un sound denso e ricco di reminiscenze della musica d’Oltremanica per 11 canzoni marcate da una forte autorialità .

Registrato, prodotto e missato da Matteo Cantaluppi tra Napoli e Milano, il disco è stato poi masterizzato  presso il Pierce Entertainment da Bunt Stafford Clark (Embrace, Suede, Graham Coxon, Doves, Idlewild, Manic Street Preachers, Elbow tra i crediti). La qualità della composizione, la garbata psichedelia che avvolge le trame acustiche e l’assoluta predisposizione alla melodia fanno di “No One But Us” un disco da aspettare.
Il video del singolo “Sick Of You”, per la regia del talentuoso Simone Veneroso, è l’assaggio di un disco da non perdere e di una band da tenere sotto stretta osservazione.

I Pipers si sono formati nel 2007 e da allora hanno costruito un percorso dal respiro internazionale: sono stati scelti e selezionati da Clint Boon su Xfm Manchester, hanno ricevuto buone recensioni su alcuni web magazine inglesi e hanno supportato grossi nomi come l’ex Stone Roses Ian Brown e The Charlatans quando sono venuti in tour in Italia. Inoltre sono stati invitati più di una volta in UK in occasione di eventi come Liverpool Sound City,  Mathew Street Festival e Creamfields – Streetwaves Stage, occasione in cui hanno anche registrato un pezzo inedito per la compilation successivamente uscita.

In Italia i Pipers si stanno ritagliando un posto di rilievo nell’ambito dei cultori del cosiddetto “britpop”  e della scena indie: la presentazione del disco avverrà il 20 Novembre al Doria83 di Napoli e successivamente verranno annunciate le date italiane e quelle inglesi. Per il momento li si potrà vedere all’opera anche il 6 Dicembre al Duel:Beat di Napoli nell’ambito di “Materia Principale Night: la notte dell’amore”
che è la festa ufficiale della label.

 

Condividi.