Parte oggi il tour internazionale in Asia e America di Simona Molinari

Dopo il successo in Italia del “CROCE E DELIZIA tour”, SIMONA MOLINARI si accinge a sbarcare in Asia e America con il suo nuovo spettacolo.
 
Da oggi la cantautrice aquilana toccherà con il suo “CROCE E DELIZIA TOUR” le città di Shanghai (al Chinatown e al Mint), Hong Kong (al Grappa’s Cellar), Macao e successivamente Pechino (in occasione della cerimonia di uscita del console italiano). per poi sbarcare in America: in Canada nelle città di Toronto e Montreal (al teatro del centro Leonardo Da Vinci) e negli Stati Uniti a New York e Boston. Chiuderà il tour internazionale, ritornando in Asia ma questa volta in Giappone, con un unico concerto che si terrà il 25 gennaio 2011 al prestigioso BLUE NOTE di TOKYO.

“CROCE E DELIZIA” (prodotto da Carlo Avarello per Isola degli Artisti e Warner Music) è stato anticipato dalla pubblicazione del singolo “Amore a prima vista”, brano in cui Simona ha avuto l’onore di ospitare nuovamente la straordinaria Ornella Vanoni e con cui la cantautrice aquilana ha vinto il WIND MUSIC AWARDS (Premio FIMI) e il “PREMIO LUNEZIA JAZZ D’AUTORE 2010”. Il brano, già dalla prima settimana di vendita è entrato nella Top Ten della classifica FIMI dei singoli più venduti e per ben nove settimane è stato il singolo più venduto della classifica jazz. L’album contiene inoltre importanti partecipazioni tra cui il quartetto d’archi Solis String Quartet, Fabrizio Bosso, Stefano Di Battista.

SIMONA MOLINARI è nata a Napoli, ma vive a L’Aquila. Assieme a Giò Di Tonno debutta come protagonista nel musical Jackyll and Hyde girando tutta la penisola nei più prestigiosi teatri italiani. La fama cresce e infatti nell’estate del 2008 viene invitata in Canada per un tour con la sua band: applausi a scena aperta a Toronto, Montreal e in tutti i teatri che l’hanno ospitata. Nel dicembre 2008 vince il concorso Sanremolab e viene scelta dal direttore artistico Gianmarco Mazzi con il brano “Egocentrica” per partecipare nella sezione “Nuove Proposte” al Festival di Sanremo 2009. Nello stesso anno le vengono riconosciuti diversi premi tra cui il Premio Lunezia Nuove Stelle come miglior album d’esordio dell’anno, il Premio Carosone, rassegna in onore del musicista napoletano e il Premio Mogol, conferimento che premia il miglior testo dell’anno, con il brano “Egocentrica” e ha l’onore di veder recitare il proprio testo dallo stesso Mogol.

www.simonamolinari.itwww.isoladegliartisti.it

 

Condividi.