Peggiori band di sempre? Negli anni novanta secondo Rolling Stone…

limp-bizkit-tour-2013

Negli anni novanta, secondo un sondaggio lanciato dall’edizione cartacea USA di Rolling Stone, le band peggiori sono state Creed, Nickelback e Limp Bizkit. Dietro di loro gli Hanson (quelli di mmmbop per capirci), i Nirvana (!!!), quindi Hootie and the Blowfish, Bush, Spin Doctors, Ace Of Base e la Dave Matthews Band. La singolarissima e, lasciatecelo dire, folle classifica è stata commentata dallo stesso staff di RS USA con stupore.

Francamente i sondaggi lasciano sempre il tempo che trovano, ma le incongruenze sono talmente tante che non vale nemmeno la pena commentarle una per una. Di base i Nickelback negli anni novanta erano appena agli inizi e sconosciuti ai più, i Creed hanno invece venduto più di cinquanta milioni di dischi proponendo un post-grunge tutto sommato onesto (e che ha gettato le basi per la successiva nascita degli Alter Bridge, una delle migliori hard rock band moderne oggigiorno) che ha contribuito ulteriormente a sdoganare le distorsioni presso un pubblico mainstream rintronato da eccessi hip hop e di boy/girl-band. Assolutamente inutile infine discutere il posizionamento dei Nirvana in una classifica tra “peggiori” band. E ci fermiamo qui…

Condividi.