Per la prima volta in Italia i Drums Of Death, il 25 novembre a Roma

Per la prima volta in Italia

DRUMS OF DEATH

Giovedì 25 Novembre
Roma, E-SQUARE Electro Party
Circolo degli Artisti
via Casilina Vecchia, 42 – Roma
Inizio concerti ore 22.00
Opening:
Y&Z [Roma] www.myspace.com/yandzmusic
Plaster [Roma] www.myspace.com/plastersound
info ticket e orari: www.circoloartisti.it

More Info Tour:
www.grindinghalt.it
www.myspace.com/grindinghaltconcerti
www.facebook.com/grindinghaltconcerti

Prima italiana per DRUMS OF DEATH, nuova promessa della scena elettronica annglosassone.
Colin Bailey ‘DRUMS OF DEATH’ suonerà a Roma il 25 Novembre, come ospite speciale di E-SQUARE Electro Party.

DRUMS OF DEATH ha appena pubblicato il suo esordio ‘Generation Hexed’ per Greco Roman records,
etichetta di Joe Godard degli Hot Chip.

Drums Of Death è l’ater ego di Colin Bailey, musicista scozzese tra i più richiesti della nuova scena elettronica inglese.
Drums Of Death è emerso nella scena clubbing londinese all’inizio del 2008, ed è antrato a far parte della Greco Roman Records di Joe Goddard degli Hot Chip.

Da qui inizia la fantastica storia di Drums Of Death e del personaggio electro voodoo che impersona, un non morto risorto grazie ad un trapianto di drum machine al posto del cuore.
Colin Bailey si esibisce sempre con un face painting che ricorda quelli utilizzari dai Prodigy del periodo ‘Voodoo People’ e sul palco balla come se fosse rapito da un rito pagano.

Ad oggi Drums of Death è uno dei set electro più richiesti, e Colin ha avuto modo di suonare ovunque da Los Angeles a Bagkok, da Londra a Berlino.
La reputazione di Drums of Death è cresciuta grazie alle sue spettacolari performance. Drums Of Death è una cosa nuova, e per certi versi ricorda i Prodigy degli anni novanta, le derive elettroniche della Trainspotting generation anglosassone e la musicalità electro-rock oriented di Klaxons e Friendly Fires.
L’esordio di Drums Of Death, ‘Generation Hexed’ è in uscita proprio in questi giorni per la Greco Roman, dopo avere pubblicato un ep e due singoli.

Colin ha già remixato artisti come Hot Chip, Franz Ferdinand, Mando Diao, James Yuill, Steve Mason, Drop the Lime, Alphabeat, Tricky e Mika.
Ha scritto insieme a Peaches la title track di ‘I Feel Cream’ (ultimo album di Peaches), ed ha prodotto pr XL / Beggars un mixtape di Peaches.

Nel 2008 Colin Bailey è stato insignito del premio di ‘Nuovo Produttore dell’anno’ dalla rivista DJ Mag.
Il suo debutto dal vivo si è tenuto nel 2009 al Bestival dell’isola di Wight, e da allora Drums Of Death ha suonato ovunque.

Info Drums of Death:
www.drumsofdeath.com
www.myspace.com/drumsofdeath4eva

Condividi.