Pink Floyd smentita la reunion per le Olimpiadi di Londra

pink floyd olimpiadi londra 2012

Sono state spente sul nascere le voci di ritorno dei Pink Floyd fatte circolare in queste ore: è lo stesso Dave Gilmour a negare la presenza dell’importante band britannica alla cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Londra che si terranno la prossima estate. Non avverrà, quindi, la tanto attesa reunion che i fan hanno potuto vedere in tempi recenti solo nel 2005, nel corso del Live 8 di Hyde Park.

L’attesa cerimonia inaugurale della più attesa manifestazione sportiva dell’anno si terrà il 27 luglio e vedrà nei ruoli di direttori artistici il regista Danny Boyle e gli Underworld: al duo britannico l’importante ruolo di curatori del lato musicale.

Condividi.