Polmonite George Michael dichiarazioni sul Natale

George Michael polmonite migliorano le sue condizioni

George Michael si è definitivamente ripreso dalla grave forma di polmonite che l’aveva costretto ad esser ricoverato per un mese nel reparto di pneumologia dell’ospedale di Vienna, dal quale è stato dimesso proprio il 24 dicembre, e ha dichiarato di aver trascorso il miglior Natale della sua vita. La postar, durante la conferenza stampa della vigilia, aveva ammesso di esser stato fra la vita e la morte per tre settimane, mentre i dottori austriaci facevano di tutto per tenerlo in vita, ma in una serie di messaggi scritti su Twitter ha rassicurato i suoi fan di essersi completamente ristabilito.


Il cantante ha infatti scritto: “Ho trascorso il miglior Natale di cui abbia memoria, circondato dalle persone che amo. E sapevo che anche per tutti loro questo Natale sarebbe stato ben diverso da quello degli anni passati“. Michael, inoltre, ha rassicurato i propri fan dichiarando che i suoi problemi vocali sono solo temporanei.


Condividi.