Premio videoclip italiano: selezionati i 30 migliori videoclip indipendenti

PREMIO VIDEOCLIP ITALIANO 2009

9-10-11 dicembre – MILANO

Ecco i trenta più bei videoclip indipendenti
 

L’eccellenza della produzione videomusicale low cost è stata selezionata dall’apposita sezione del Premio Videoclip italiano e ora messa in gara per decretare il più bel videoclip indipendente del 2009. Tra le tantissime opere giunte per partecipare al Concorso del Premio Videoclip Indipendente, sezione alternativa del PVI, sono stati scelti i trenta migliori video che adesso saranno sottoposti al vaglio di una giuria di venticinque esperti: ne fanno parte i responsabili delle maggiori tv musicali, giornalisti dei più importanti quotidiani e mensili, produttori e registi di settore, esponenti di radio nazionali e siti specializzati, nonché critici di cinema, arte e musica. Il concorso è riservato alle etichette indie, nonché alle produzioni a basso budget, alternative e anche amatoriali: è il più longevo mai realizzato in Italia, essendo arrivato all’undicesima edizione.

Sarà possibile vedere i trenta clip in ballottaggio attraverso il sito ufficiale della manifestazione: www.rockol.it/PVI.

La Cerimonia di consegna dei riconoscimenti del Concorso del Premio Videoclip Indipendente 2009 si terrà  a partire dalle ore 15,30 di venerdì 11 dicembre nell’Aula Magna dell’Università IULM a Milano, la giornata conclusiva del PVI, la manifestazione ufficiale dell’intero settore video musicale.

Ecco la lista completa dei trenta video che hanno ottenuto le nomination del PVI 2009:

·        7 GRANI, “Neve diventeremo”, di Luca Tossani;

·        ASSALTI FRONTALI, “Il rap di Enea”, di Marcello Saurino;

·        CAESAR PALACE, “God and ants”, di Saku;

·        CHIARA IEZZI, “Io mi perdono”, di Paolo Santambrogio;

·        CRISTIAN DI PROSPERO, “Io c’ero”, di Moira Della Fiore;

·        E.Z.R.A. PAGE, “Joy machine”, di Marco Missano;

·        ETTORE GIURADEI, “La zingara”, di Davide Franzoni;

·        FABRIZIO COPPOLA, “La stupidità”, di Angelo Camba;

·        GUY E GLI SPECIALISTI, “Ain’t nobody here but us chickens”, di Enzo Piglionica;

·        IL NUCLEO, “Cambiano le cose”, di Vittorio Badini Confalonieri;

·        JAMAFRICA CREW, “Immigration”, di Andrea “Kabubi” Bucchioni;

·        JULIE’S HAIRCUT, “Mountain tea traders”, di Marco Missano;

·        LA DIFFERENZA, “So beautiful”, di Vittorio Badini Confalonieri;

·        LACUNA COIL, “Spellbound”, di Saku;

·        LE BRAGHE CORTE, “The face”, di Marco Marchesi;

·        MARCO NOTARI, “Porpora”, di Tommaso Cerasuolo;

·        MILAGRO, “Dieci gocce di veleno”, di Andrea Falbo;

·        MOLTHENI, “Verano”, di Ilenia Corti;

·        MUGHEN feat. DANIELE SILVESTRI, “Il bersaglio”, regia di Ettore Santoro;

·        NADA, “Novembre”, di Andrea Falbo;

·        OTTODIX, “I-man”, di Marco Marchesi;

·        PAOLO CATTANEO, “Sei qui per me”, di Daniel Marini;

·        PENSIERINVOLGARE, “Tutto intorno a me”, di Tiziano Russo;

·        POSTAL_M@RKET, “Mafia Spa”, di Luca Lumaca;

·        SICK TAMBURO, “Il mio cane con 3 zampe”, di Stefano Poletti;

·        SONOHRA, “Salvami”, di Antonello Schioppa;

·        TAZENDA feat. GIANLUCA GRIGNANI, “Piove Luce”, di Carlo Tosi;

·        THE NIRO, “So different”, di Saku;

·        VAMPIRE POP STRATEGY, “The wild range”, di Marco Marchesi;

·        YO YO MUNDI, “Il giorno in cui vennero gli aerei”, di Ivano A. Antonazzo.

 

Il PVI è organizzato con Rockol e la partnership dell’Università IULM di Milano; è ideato e diretto da Domenico Liggeri e si avvale del Patrocinio del Comune di Milano.

Per informazioni: www.rockol.it/PVI (sito ufficiale) – mail: premiovideoclipitaliano2009@gmail.com.

Condividi.