Queen Sacha Baron Cohen lascia il progetto del film biografico

L’attore inglese Sacha Baron Cohen ha ufficialmente abbandonato il biopic dedicato ai Queen. La star di Borat, che avrebbe interpretato il ruolo di Freddie Mercury, era già stato confermato nel cast lo scorso settembre 2010 ma, secondo quanto riportato dalla rivista Deadline, sarebbe stato estromesso dalla pellicola per divergenze con Brian May e Roger Taylor (i due ex componenti che hanno il veto finale su ogni decisione) sulla direzione stilistica dell’atteso film. Il duo infatti vorrebbe fare una pellicola adatta ad un pubblico il più vasto possibile, ottenendo la certificazione PG (bambini accompagnati da adulti), mentre Cohen voleva optare per un qualcosa che si focalizzasse ad un audience più matura, puntando più sul lato edonista dello storico cantante che avrebbe conseguentemente ristretto l’accesso alle sale ad un pubblico adulto.

Il film, che narrerà la storia dei Queen dalla fondazione allo storico concerto al Live Aid 1985, sarà diretto da Peter Morgan, famoso per aver ricoperto il ruolo di regista nella pellicola sulla Regina Elisabetta The Queen.

Condividi.