Rage Against The Machine Al lavoro per un nuovo album?

I Rage Against The Machine starebbero lavorando al loro ritorno discografico. A diffondere l’indiscrezione, per la quale mancano al momento conferme ufficiali, è il bassista Tim Commerford, che ha lasciato intendere in una videointervista a TMZ che il quartetto statunitense sia in studio per il successore di “Renegades“, ultimo album uscito nel 2000, anno nel quale la band di sciolse. Dalla reunion, avvenuta nel 2007, in avanti i Rage Against The Machine si sono infatti dedicati esclusivamente all’attività live, raccogliendo positivi riscontri praticamente ovunque.

La notizia diffusa dal musicista è il primo annuncio sull’argomento dal 2010, anno nel quale Tom Morello disse che non c’erano dei piani ben definiti sul futuro: “Non abbiamo piani al momento. La band sta andando alla grande, e stiamo suonando in questi due anni alcuni dei migliori show della nostra carriera. La mia speranza come band è quella di continuare a suonare almeno dei concerti in futuro“.

Condividi.