Rats nuovo album in uscita

Rats nuovo album in uscita

I Rats stanno per pubblicare il loro nuovo album, a ben 18 anni di distanza da “La Vertigine Del Mondo“, uscito nel 1995. Infatti, qualche giorno fa è uscito sulla bacheca facebook di Wilko il messaggio che segue: “Ci siamo. Mancano ancora veramente poche ore alla chiusura del nuovo album. Sono 18 anni di silenzio discografico. “La Vertigine Del Mondo” è del 1995 anche se sembra dell’anno scorso. Nel nostro piccolo (piccolissimo) siamo stati contenti di avere abbandonato le scene con quello che fu definito da critica e pubblico, il nostro disco migliore dal punto di vista della qualità delle canzoni. Decidemmo (o forse successe semplicemente) di scioglierci due anni dopo. Sarebbe stato sicuramente peggio essere costretti a farlo per mancanza di motivazioni o idee. Invece, nessun trauma, nessun attrito, nessuna porta sbattuta. Era solo tempo di dare spazio ad altre priorità per ognuno di noi.
Poi c’è la storia recente. Con la stessa naturalezza con la quale ci siamo lasciati, ci siamo ritrovati. La vita è così. Un continuo lasciarsi. Ritrovarsi, capita raramente e solo quando il legame è talmente forte da rendere impossibile il protrarsi del distacco. Infatti, questa è una cosa che serpeggia tra i brani dell’album, perchè i Rats non hanno mai scritto di cose che non gli appartenessero o non vivessero realmente. Lo so, questo è un post spropositatamente lungo rispetto alla media di quelli che si leggono su fb, infatti, adesso taglio corto dicendo che non so se ritorneremo con la stessa qualità e con lo stesso smalto di quando ce ne siamo andati ma quello che abbiamo fatto io, Romi Ferretti Lorenzo Lunati Jonathan Gasparini con l’aiuto di Titta Mellowtoy Morganti Riccardo Canato Alessandro Fuzz Regis Jack Rock Emi e la capacità di catturarlo di Stefano Ricco’ e Giovanni Meniak Nebbia è frutto di quello che ci ha sempre spinto a metterci in gioco. Onestà, passione e dipendenza cronica da emozioni”.

E un uccellino ci ha detto che il mix finale del disco è qualcosa di davvero esagerato, insomma, le aspettative salgono a livelli di soglia. Non c’è molto altro da aggiungere, c’è solo da aspettare pazientemente di avere presto altre novità, che ovviamente Outune comunicherà immediatamente.

Corrado Riva

Condividi.