Ricco weekend al New Age Club: Carmen Consoli, Linea 77 e Misfits

Venerdì 16 aprile, h 22:30
CARMEN CONSOLI in ventunodieciduemilatrenta

La prossima attività live rappresenta una nuova sfida nel percorso artistico di Carmen Consoli: a partire dal 2 febbraio 2010 Carmen attraverserà l’Italia portando in parallelo due diversi tour, fornendo chiavi interpretative profondamente differenziate al suo nuovo album, “Elettra”. Insieme al tour teatrale Carmen sarà, infatti, nei club con “Ventunodieciduemilatrenta”, un nuovo tour rock che la vedrà per la prima volta al basso. Emblematica la scelta di intitolare questo tour come la canzone più sperimentale del disco, “Ventunodieciduemilatrenta”, appunto, nel cui testo si intrecciano fantasie oniriche e futuribili, un’aspra critica al pregiudizio borghese e un immaginario chagalliano, la descrizione di un non-luogo simile ad un aeroporto con “l’atmosfera gioviale” di un qualche festeggiamento.

La canzone, come i due tour, in qualche modo riassume la Carmen di oggi che brinda ed indaga sulle possibili declinazioni dell’amore: l’amore materno, filiale, carnale, promiscuo, fedele e spirituale. In una ricerca che è linguistica ma anche musicale e tematica.

Sul palco, insieme alla Consoli bassista, saranno Santi Pulvirenti alla chitarra elettrica, Andrea Pesce tastiere e moog e Leif Searcy alla batteria.

www.carmenconsoli.it
Ingresso euro 25,00

A seguire, dalle 00:30 SONIC dj set con Momo e Lele.
Ingresso gratuito

Sabato 17 aprile, h 22:00
LINEA 77 + guest + NIKKI from Tropical Pizza (Radio Deejay)

Dopo aver festeggiato dieci anni di carriera lo scorso 29 settembre, i LINEA 77 sono pronti a ripartire con il tour di presentazione del loro nuovo album di inediti – intitolato “10” –  che uscirà il 16 Aprile per Universal. L’album, che conterrà 10 brani inediti per la prima volta tutti in lingua italiana, verrà presentato con un tour di anticipazione che partirà il 1° Aprile dall’Estragon di Bologna e toccherà il New Age sabato 17 aprile. “10”  è stato registrato ai Red Bull Studios di Los Angeles tra settembre e ottobre del 2009, con la produzione di Toby Wright (produttore di Alice in Chains e Korn), già al lavoro sull’ultimo LP di successo della band:“Horror Vacui”.

“10” è l’album che segna il primo decennale della vita discografica del gruppo e che completa la maturazione intravista nel precedente disco. Dieci pezzi cantati tutti interamente in italiano che mostrano le enormi possibilità del quintetto, finalmente libero di mostrate i lati più nascosti ed intimi.

I LINEA 77 del 2010 sono anche e soprattutto il frutto dell’unione tra il vecchio ed il nuovo. “10” ed il tour che ne consegue sono qui per dimostrarlo….

La scelta del titolo è dettata da una serie di circostanze, che gli stessi LINEA 77 amano definire così:

10: uno e zero sono i fondamentali del codice binario (codice sul quale si regge ormai gran parte della civiltà computer oriented)
10: perchè è l’anno in cui questo disco esce
10: perchè è la nostra 10° uscita discografica
10: perchè sono 10 le canzoni al suo interno

www.myspace.com/linea77
Ingresso euro 12,00

A seguire, dalle 01:00 SONIC dj set vs Tropical Pizza con il nostro Lele e Nikki di Radio Deejay!
Ingresso INTERO euro 9,00 con consumazione (RIDOTTO euro 7,00 con consumazione)

Domenica 18 aprile, h 21:30
MISFITS + Show Strip Silence + Idols are dead

I Misfits o The Misfits (lett. disadattati) sono un gruppo musicale punk rock costituitosi nel 1977 nella città di Lodi, New Jersey e guidato inizialmente dal cantante Glenn Danzig e successivamente dal bassista Jerry Only. I Misfits sono stati estremamente influenzati da generi come l’heavy metal, il punk rock ed il rock in generale. Il gruppo infatti ha sempre dimostrato affinità con il pubblico heavy metal, per via dei testi e dell’attitudine spesso comuni, che altri gruppi punk non presentavano in origine. Ad esempio gruppi come Metallica, contribuirono ad unire il pubblico dei due generi suonando più volte diverse cover dei Misfits, come di altre punk band. Nonostante abbiano cessato di registrare e suonare nel 1983, una nuova versione del gruppo è attiva dal 1995, sotto la guida di Jerry Only e priva di Danzig, fondatore e precedente frontman della band.

La prima formazione prevedeva Glenn Danzig alla voce, Jerry Only al basso, Jimmy Battle alla chitarra e Manny Martínez alla batteria. Dopo una serie di cambiamenti di line up ed un crescente consenso internazionale, Danzig scioglie gli originali Misfits nel 1983.

Spesso, durante i concerti, il gruppo si truccava secondo lo stile del corpse paint, mentre al bassista Jerry Only è attribuita l’invenzione dello stile di pettinatura detto devilock (una variazione della capigliatura tidal wave) con una frangia che arriva al naso o al mento, stile tuttora utilizzato dai fan, soprannominati Fiend. A Only è anche riconosciuto un contributo importante alla fondazione dell’horror punk.

La prima riformazione del gruppo prevedeva Michale Graves alla voce, Jerry Only al basso, Dr. Chud (dei Cannibalistic Human Underground) alla batteria ed il fratello di Jerry, Doyle Wolfgang von Frankenstein alla chitarra. Una terza incarnazione del gruppo, formata solo per i concerti, senza Danzig, è attualmente guidata dall’altro membro originale, il bassista Jerry Only. La formazione include Marky Ramone (dei Ramones), il batterista ROBO (anch’egli componente del gruppo originale) ed il chitarrista Dez Cadena dei Black Flag.

Le immagini che sono più spesso associate al gruppo sono la mascotte Crimson Ghost (letteralmente Fantasma Cremisi, conosciuto anche come The Fiend) e il loro logo. Il primo era originariamente un “cattivo” di una serie televisiva del 1946. La versione più diffusa del secondo è composta da lettere prese dal logo della rivista Famous Monsters of Filmland.

Prima di loro, sul palco del New Age si alterneranno Show Strip Silence e Idols are dead.

www.misfits.comwww.myspace.com/themisfits
Ingresso euro 20,00

Per maggiori informazioni:
NEW AGE CLUB
Via Tintoretto 14
31056 RONCADE (TV)
Tel. 0422 841052
www.newageclub.it
(ingresso riservato soci a.r.c.i.)

Condividi.