Rinviato al 2010 l’evento Ben Hur Live

Riceviamo e pubblichiamo.

Sono state spostate in autunno 2010 le due date dello spettacolo Ben Hur Live,  previste per il 6 e 7 novembre al Mediolanum Forum di Assago (Mi), a causa dell’impossibilità di riprodurre la “battaglia navale”, scena principale dello spettacolo che si svolge con due enormi galee e 8 imbarcazioni dei pirati.
Anche se varie parti delle galee erano state testate e certificate dalle autorità tedesche, è stato necessario modificarle per ragioni statiche, al fine di ottenere strutture più sicure, aggiungendo 15 centimetri alla costruzione. Dopo un ultimo controllo effettuato a Milano da parte dei responsabili di Art Concert (società tedesca produttrice del Kolossal) e The Base (partner italiano esclusivo per Ben Hur Live®) il risultato è stato di grande sorpresa per i tecnici italiani e tedeschi: le galee non potevano essere inserite attraverso il tunnel di entrata del Mediolanum Forum.

Non era possibile prevedere al momento dei due sopralluoghi di preparazione tecnica, avvenuti nel Novembre 2008 e Aprile 2009, che le nuove dimensioni delle galee sarebbero state fuori misura.

FRANZ ABRAHAM, produttore di Ben Hur Live, afferma: “Senza questa fantastica scena, come le battaglie navali alla Mad Max, non ci sarà Ben Hur Live. Sono molto dispiaciuto per questo incidente, ma il prossimo anno non mancheremo di dare al pubblico italiano un meraviglioso spettacolo in particolar modo a Roma , in Piazza di Siena, e Milano al Mediolanum Forum di Assago ad autunno 2010″.
BEN HUR LIVE, è nato da un’idea di Franz Abraham, diretto da Philip Wm.McKinely (HAIR) e scritto dall’autore britannico Shaun McKenna (Il signore Degli Anelli).Il team creativo di BEN HUR LIVE porta la firma di grandi artisti internazionali: Stewart Copeland (fondatore e batterista dei Police), Mark Fisher (designer, creatore del “The Wall Tour” dei Pink Floyd, e la cerimonia di apertura delle olimpiadi di Pechino), Patrick Woodrove (light designer Michael Jackson, AC/DC).

 

Condividi.