Roberto Fabbri: lunedì 27 dicembre per la prima volta in concerto a Lecce

Lunedì 27 dicembre alle ore 21.00 il chitarrista e compositore ROBERTO FABBRI sarà in concerto presso la Chiesa di San Sebastiano a Lecce (Vico dei sotterranei, 23). La performance dell’artista romano, che presenterà al pubblico salentino il suo disco “BEYOND” (EGEA), inaugurerà il prestigioso XMAS GUITAR CONTEST ’10, quattro giorni totalmente dedicati a chitarra classica e jazz, organizzati da Stefano Sergio Schiattone, titolare della cattedra di chitarra al Conservatorio di Lecce. L’ingresso al concerto sarà libero.

ROBERTO FABBRI, nelle prossime settimane continua i suoi appuntamenti concertistici in Italia con altre tre date da non perdere, durante le quali eseguirà alcuni dei brani estratti dal suo ultimo album “BEYOND”:

Mercoledì 29 dicembre 2010 alle ore 21.00, nell’ambito del Festival “I colori della Musica”, presso l’Auditorium Enrico Fermi a CELANO (Aq).

Lunedì 3 gennaio 2011 alle ore 18.00, per il concerto di musica classica “chitarre in duo”, in coppia con  Daniele Foti, presso il Santuario di Montalto a MESSINA.

Lunedì 10 gennaio 2011 alle ore 20.30 al Teatro Cimarosa di AVERSA (Ce), ospite della seconda edizione del prestigioso Premio Internazionale “Domenico Cimarosa”.

Dopo il successo della recente tourneè spagnola che lo ha visto ricevere, come primo e unico chitarrista-compositore italiano, il prestigioso premio “Socio de Honor” al “Festival Internacional Andrés Segovia” di Madrid, in qualità di autore di fortunati metodi per chitarra, pubblicati in Spagna dalla storica casa editrice “Real Musical” (“Tocamos la Guitarra” vol. 1-2, “Guitar Master”), Roberto Fabbri si conferma come l’unico chitarrista italiano che sia riuscito a far conoscere, apprezzare e utilizzare la propria metodologia chitarristica nel paese iberico, che rappresenta a livello mondiale questo strumento.

“BEYOND”, l’ultimo disco di ROBERTO FABBRI, si compone di 20 tracce: 14 inediti con musiche composte ed eseguite per chitarra classica e 6 composizioni di Giovanni Allevi che il chitarrista romano ha trascritto ed eseguito sempre per chitarra classica. I brani sono caratterizzati da accattivanti melodie e dai suoni delicati, sensuali, ma anche impetuosi della chitarra classica, che hanno la capacità di trasportare chi ascolta in un coinvolgente viaggio “sensoriale” nell’universo musicale del musicista.

La più autorevole rivista di settore americana Soundboard ha scritto di ROBERTO FABBRI: “Egli è fiammeggiante e tecnicamente sorprendente, sicuramente un piacere per il pubblico. Le sue composizioni variano da quelle spudoratamente belle fino a quelle estremamente esuberanti ed infuocate, spesso con una sensibilità pop”.

Roberto Fabbri è nato a Roma nel 1964. Concertista, compositore, autore e didatta, ha studiato chitarra presso il Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma. Alla carriera concertistica ha da sempre affiancato una notevole attività editoriale, collaborando con numerose case editrici (Anthropos, Berben, Playgame, EMR, Warner Bros, Carisch). Le sue oltre 30 pubblicazioni per chitarra sono tradotte in cinque lingue,  compreso il cinese, e distribuite in tutto il mondo dalla prestigiosa casa editrice italiana Carisch. Tiene regolarmente concerti e masterclasses, insieme a prestigiosi nomi del panorama chitarristico internazionale, nei più importanti festival chitarristici e nelle più prestigiose sale d’Europa, Stati Uniti, Sud America, Russia ed Asia.

www.robertofabbri.com    –     www.salentoguitarfestival.com

Condividi.