Rolling Stones La scaletta del concerto a Glastonbury

Rolling Stones

Si è tenuto ieri sera il concerto da headliner dei Rolling Stones al Glastonbury Festival, rassegna che si sta tenendo questo weekend nel Somerset inglese. La storica rock band britannica è stata protagonista di un’attesa esibizione presso l’affermato festival (la prima della loro carriera) inaugurando l’esibizione con tre classici del calibro di Jumpin’ Jack Flash, It’s Only Rock ‘N’ Roll (But I Like It) e Paint It Black. Non sono però diventate realtà le voci che davano per sicura la presenza di un nome affermato, come ad esempio Florence Welch e Adele, per il ritornello di Gimme Shelter, come già avvenuto in buona parte delle date del tour nordamericano.

Lo sapete che è bellissimo essere qua per questo concerto, siete bellissimi, dopo tutti questi anni alla fine sono venuti a chiederci di suonare qui. Grazie Michael Eavis“, ha dichiarato il frontman Mick Jagger, ringraziando pubblicamente gli organizzatori dell’evento. Un Mick Jagger che non si è limitato al ruolo di musicista, ma anche a quello di semplice spettatore della giornata di venerdì: il cantante ha infatti assistito al concerto degli Arctic Monkeys e ha trascorso alcune ore nella area after show chiamata Shangri La.

Di seguito la scaletta dello show:

Jumpin’ Jack Flash
It’s Only Rock ‘N’ Roll (But I Like It)
Paint It Black
Gimme Shelter
Glastonbury Girl
Wild Horses
Doom And Gloom
Can’t You Hear Me Knocking
Honky Tonk Women
You Got The Silver
Happy
Miss You
Midnight Rambler
2000 Light Years From Home
Sympathy For The Devil
Start Me Up
Tumbling Dice
Brown Sugar
You Can’t Always Get What You Want
Satisfaction

Condividi.