Rolling Stones nuovo album iniziano i lavori

Rolling Stones nuovo album iniziano i lavori

I Rolling Stones inizieranno a registrare del nuovo materiale per un possibile nuovo album a partire da questo mese. E’ quanto ha affermato il chitarrista e bassista Ronnie Wood nel corso di un’intervista concessa al Mirror e andata online oggi. Il musicista, infatti, ha dichiarato che lui e i suoi compagni entreranno in studio per sviluppare alcune nuove idee in preparazione per le celebrazioni del cinquantesimo anniversario degli Stones. Wood ha affermato che la band era impaziente di ritrovare il giusto feeling, aggiungendo infine: “E’ come prepararsi per i giochi olimpici o qualcosa di molto simile. Devi iniziare ad allenarti. Così noi abbiam deciso di iniziare ad allenarci“.


YouTube

I Rolling Stones suonarono il primo concerto della loro carriera il 12 luglio 1962 a Londra, tanto che per celebrare l’evento si pensava che il gruppo s’imbarcasse in un tour mondiale proprio quest’anno, ma il 14 marzo scorso è stata la band stessa a smentire l’illazione e a precisare che la commemorazione per il cinquantennale sarà spostata al 2013. Secondo alcuni il rinvio è stato deciso a causa delle precarie condizioni si salute di Keith Richards, ma il chitarrista ha smentito affermando che “gli Stones hanno sempre considerato il 1963 il vero anno di partenza, perché è in quell’anno che Charlie (Watts, il batterista, ndr.) si è unito a noi, proprio a gennaio fra l’altro. Per noi il ’62 è una sorta di concepimento, ma è il ’63 a segnare la nostra nascita“.

Condividi.