Sabato 9 ottobre, a Bari, debutta il primo spettacolo musicale sostenuto da Puglia Sounds

Si aprirà, sabato 9 e domenica 10 ottobre, la Casa delle Musiche con il debutto nazionale del primo spettacolo musicale sostenuto da PUGLIA SOUNDS “WAY TO BLUE/THE SONGS OF NICK DRAKE”, tributo al genio di uno dei cantautori inglesi più influenti, una coproduzione con the Barbican Center di Londra e Auditorium Parco della Musica di Roma.

A concepire, dirigere e presentare lo spettacolo JOE BOYD, scopritore e produttore di Nick Drake (oltre che  produttore di Pink Floyd, Fairport Convention, R.E.M. e molti altri) che insieme ad alcune tra le migliori voci della musica inglese come Vashti Bunyan, Green Gartside (Scritti Politti), Robyn Hitchcock, Teddy Thompson, gli italiani VIOLANTE PLACIDO e ROBERTO ANGELINI, i musicisti Kate St John, Danny Thompson, Neill MacColl, Leo Abrahams, Zoe Rahman, Martyn Barker, Oli Langford e i sei archi del Collegium Musicum di Bari renderanno omaggio al cantautore inglese prematuramente scomparso all’età.

La serata del debutto nazionale dello spettacolo Way to Blue/the Songs of Nick Drake previsto sabato 9 ottobre alle ore 21.00 presso la Casa delle Musiche Puglia Sounds – Teatro Kursaal è dedicata ai musicisti pugliesi iscritti alla sezione artisti del sito www.pugliasounds.it che potranno assistere allo spettacolo pagando un biglietto ridotto di euro 10,00 – i dettagli per aderire all’iniziativa su www.pugliasounds.it .

La replica di domenica 10 ottobre alle ore 21.00 è invece aperta al pubblico e sono già attive le prevendite  sul sito www.pugliasounds.it e presso il circuito bookingshow.

Biglietti platea e palco euro 25,00 e galleria euro 15,00 più diritti di prevendita.

SUL PALCO:

Voci Vashti Bunyan, Green Gartside (Scritti Politti), Robyn Hitchcock, Teddy Thompson, Roberto Angelini, Violante Placido; Curatore/presentatore Joe Boyd;  Direttore musicale Kate St John; Contrabasso Danny Thompson; Chitarra Neill MacColl; Chitarra/effetti Leo Abrahams; Pianoforte Zoe Rahman; Batteria Martyn Barker; Primo violino Oli Langford; Sei archi del Collegium Musicum: violino Carmine Scarpati, Antonio Papapietro, Daniela Carabellese; viola Paolo Messa, Francesca Carabellese; violoncello Giuseppe Carabellese.

PUGLIA SOUNDS è il programma regionale per lo sviluppo del sistema musicale regionale, con il quale la Regione Puglia sostiene la produzione di spettacoli musicali nazionali ed internazionali: un complesso di azioni che ha l’obiettivo di creare, per la prima volta in Italia, un meccanismo virtuoso tra produzione e distribuzione di spettacoli pugliesi, nazionali ed internazionali. Una vera e propria rivoluzione per chi fa musica, per chi la distribuisce, la produce o semplicemente la ascolta.

www.pugliasounds.it

Condividi.