Satyricon Finale In Black – Tour e comunicato stampa

Riceviamo e pubblichiamo.

Satyr, frontman e mastermind dei norvegesi SATYRICON, ha rilasciato il seguente comunicato per chiarire le voci recentemente circolate su Internet sul futuro e sulla direzione musicale della band.

“Proviamo a fare chiarezza sulle voci che sono circolate ultimamente. Anche se ‘The Age Of Nero’ ha oramai un anno, il progetto è ancora vivo e vegeto per noi dato che vi abbiamo lavorato quasi senza pause per quasi tre anni. Abbiamo trascorso gli ultimi dodici mesi in tour: siamo stati in India, Australia, Giappone, due volte in America, in Europe e Scandinavia, e ora ci apprestiamo ad intraprendere il ‘Finale In Black’ tour, che mette fine al colossale progetto ‘The Age Of Nero’. Una volta fatto ciò, sentiamo che è venuto il momento di prenderci una pausa, una pausa durante la quale possiamo riposarci, assumere una prospettiva, lavorare su altri progetti musicali e non, e consentirci di capire qual è il prossimo passo per i Satyricon. Abbiamo già alcune idee su ciò che vogliamo fare e certamente desideriamo aprire un nuovo capitolo musicale. Non è mai stato nella natura di questo gruppo sederci sugli allori e non lo faremo nemmeno questa volta. Quando sarà il momento cominceremo a lavorare esplorando nuovi territori musicali e solo il futuro potrà dirci quali saranno. Sfide come queste non hanno mai spaventato i Satyricon. Al contrario è ciò che ha permesso alla band di crescere. In ‘The Age Of Nero’ abbiamo cercato di perfezionare ogni cosa i Satyricon hanno imparato e sperimentato dal punto di vista musicale negli ultimi dieci anni e credimao di aver raggiunto lo scopo che ci eravamo prefissati. È tempo di aprire la strada a qualcosa di nuovo. No, non torneremo alla roba vecchia. Scordatevelo! Tutti noi sappiamo che tutto ciò che faremo, suonerà inevitabilmente come i Satyricon. Non intraprenderemo alcun tour a meno che non si tratti di qualcosa di unico tanto da essere considerato un evento storico. Parteciperemo a uno o due festival qua e là, se lo riterremo opportuno. Al nostro ritorno qualcuno che è con noi oggi magari non ci sarà più, mentre altri saranno ancora con noi. Non sappiamo quando né come, ma sappiamo che i Satyricon sono vivi e vegeti e questa pausa ci servirà per mantenerli in vita. Ci vediamo al ‘Finale In Black’!”.

L’appuntamento per l’unica data italiana del “Finale In Black” Tour è fissato per l’8 dicembre all’Estragon di Bologna. Cliccare qui per le prevendite online

http://www.ticketone.it/nc_id166694_pt529_Satyricon-Shining-Negura-Bunget.html?cdProductSelected=HACA2009SA1208&q=satyricon

Condividi.