La scaletta del concerto di Bruce Springsteen a Milano il 3 giugno 2013

Bruce Springsteen si è esibito in concerto allo Stadio San Siro di Milano il 3 giugno 2013, colonizzando nuovamente una venue che lo ha già visto protagonista varie volte. Il Boss ha proposto una scaletta realmente pazza per celebrare degnamente l’evento , prendendo richieste dal pubblico sin dall’inizio, sparando uno dietro l’altro tutti i brani di “Born In The USA” (per omaggiare il primo concerto tenutosi a San Siro nel 1985) e pestando durissimo su canzoni come “My Love Will Not Let You Down”, l’incredibile cover di Little Richard “Good Golly Miss Molly” e su “No Surrender”.

A seguire, dopo le tre foto panoramiche, il set professionale di Rodolfo Sassano

Un’energia esagerata, come da perfetta tradizione dopo tutto, con un coinvolgimento sfrenato di uno stadio che ha raggiunto il sold-out regalando una serata (che strano direte voi trattandosi del Boss) da ricordare a lungo.

concerto-bruce-springsteen-milano-2013

Scaletta concerto Bruce Springsteen Milano 2013

Land of Hope and Dreams
My Love Will Not Let You Down
Out in the Street
American Land
Long Tall Sally
Loose Ends
Wrecking Ball
Death to My Hometown
Atlantic City
The River

[Born in the U.S.A. full album]
Born in the U.S.A.
Cover Me
Darlington County
Working on the Highway
Downbound Train
I’m on Fire
No Surrender
Bobby Jean
I’m Goin’ Down
Glory Days
Dancing in the Dark
My Hometown
Shackled And Drawn
Waitin’ On A Sunny Day
The Rising
Badlands
Hungry Heart
This Land Is Your Land (Woody Guthrie cover)/We Are Alive
Born To Run
Tenth Avenue Freeze-Out
Twist and Shout (The Top Notes cover)/Shout (The Isley Brothers cover)
Thunder Road

boss lights

Condividi.