Serj Tankian Al lavoro per il terzo disco solista

Serj Tankian

Terminati i concerti per la reunion dei System Of A Down (gli ultimi si son tenuti in Australia tra febbraio e marzo), Serj Tankian ha annunciato che il suo terzo album solista si intitolerà “Harakiri” e uscirà la prossima estate per Serjical Strike/Reprise Records. Iniziata la fase di stesura già nel 2011, Serj è attualmente nei suoi Serjical Strike Studio di Los Angeles per terminare l’album, per il quale ha anche rilasciato un comunicato: “Sarà diverso da quanto ho fatto in passato come solista. Sarà più punk e le influenze spazieranno dal goth all’elettronica e alla musica anni ottanta, con brani heavy rock ed epici. Dal punto di vista dei testi, ci sarà spazio per fatti personali, politici e personali, ma anche spirituali, umoristici e d’amore“.

Per alcuni brani è confermato che l’artista di origine armena abbia utilizzato un iPad. “Harakiriè il primo di quattro lavori che vedrà Tankian come protagonista nei prossimi mesi: si parla infatti anche di un album jazz, uno di elettronica e uno di musica sinfonica in collaborazione con altri artisti.


Serj Tankian – Empty Walls on MUZU.TV.

Condividi.