Sigur Rós Pronti a registrare il successore di Valtari

sigur ros

I Sigur Rós hanno annunciato tramite il loro sito ufficiale di essere già al lavoro per il settimo album della loro carriera. Il combo islandese, tornato nei negozi lo scorso anno con “Valtari“, non si è sbilanciato in ulteriori dettagli, rilasciando solamente un breve video che include degli effetti visuali e delle brevi clip dal vivo; dal lato musicale domina invece una distorta linea di basso e delle sonorità atmosferiche ricche di percussioni.

Prima di confermare il tutto tramite il loro sito. i Sigur Rós hanno definito i loro piani tramite la piattaforma Reddit, affermando che al momento la band è concentrata anche, e soprattutto, sulle date del tour europeo e nordamericano, invitando i fan ad utilizzare e monitorare la tag #SR7 su Twitter per creare attesa per la release e per essere sempre aggiornati sui lavori. L’album, in ogni caso, sarà il primo senza il tastierista e membro fondatore Kjartan Sveinsson, che ha lasciato la band facendola diventare un trio: “Ha detto di aver speso metà della sua vita nella band e vuole fare qualcosa di diverso. Ci saranno cambiamenti, certo, ma non solo legati all’abbandono di Kjartan Sveinsson. Cerchiamo sempre di evolverci e far diventare le cose più interessanti“.

I Sigur Rós torneranno in Italia a febbraio, a distanza di qualche mese dalla loro esibizione estiva all’A Perfect Day Festival, per due attesi concerti: il 18 febbraio saranno a Jesolo, mentre il 19 ad Assago (MI).

Condividi.