Simona Molinari: giovedì 30 settembre in concerto al Blue Note Milano

Giovedì 30 settembre, alle ore 21.00, SIMONA MOLINARI si esibirà in concerto al BLUE NOTE MILANO (via Borsieri,37), dove l’anno scorso fece registrare il tutto esaurito. Sul palco del celebre jazz club milanese la cantautrice aquilana presenterà il suo secondo album “CROCE E DELIZIA” e i brani tratti dal suo album d’esordio “Egocentrica”, accompagnata da “La Mosca Jazz Band”, composta da Raffaele Pallozzi (piano), Fabio Colella (batteria), Fabrizio Pierleoni (contrabbasso), Carmine Ianieri (sax) e Nicola Valente (chitarre). Il concerto, che chiude la tournèe estiva, vedrà la partecipazione straordinaria del noto cantante jazz di Hong Kong, DANNY DIAZ.

Giovedì 30 settembre al BLUE NOTE MILANO lo spettacolo sarà unico alle ore 21.00 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 899700022). Il prezzo dei biglietti acquistati entro le due ore precedenti ogni concerto è di 20,00 euro (prezzo “advance”) mentre il prezzo dei biglietti acquistati direttamente all’ingresso dello spettacolo è di 25,00 euro (prezzo “door”). E’ previsto inoltre uno sconto del 40 % sul prezzo “door” (prezzo del biglietto scontato pari a 15,00 euro) per i clienti in pensione oltre i 65 anni.

Dopo il live al Blue Note SIMONA MOLINARI partirà per un tour internazionale: il 4 novembre sbarcherà nuovamente in Asia per esibirsi a Hong Kong, Shangai, Macao e Tokyo, mentre a dicembre sarà la volta di Canada e Stati Uniti.

“CROCE E DELIZIA” (prodotto da Isola degli Artisti e distribuito da Warner Music) è stato anticipato dalla pubblicazione del singolo “Amore a prima vista”, brano in cui Simona ha avuto l’onore di ospitare nuovamente la straordinaria Ornella Vanoni e con cui la cantautrice aquilana ha vinto il “PREMIO LUNEZIA JAZZ D’AUTORE 2010”. L’album contiene anche altre importanti partecipazioni tra cui il quartetto d’archi Solis String Quartet, ma ancora Fabrizio Bosso, La Mosca Jazz Band (storica band che la segue fin dagli inizi) e Bepi D’amato al clarinetto.

SIMONA MOLINARI è nata Napoli, ma vive a L’Aquila. Ha iniziato a studiare canto all’età di otto anni e a sedici ha cominciato a specializzarsi nella musica leggera e nel jazz, studiando a Napoli, poi a Roma e partecipando a diversi stage di improvvisazione jazzistica, canto moderno e vocalità Neroamericana. In seguito approda alla musica classica, che studia nel Conservatorio di L’Aquila. Assieme a Giò Di Tonno debutta come protagonista nel musical Jackyll and Hyde girando tutta la penisola nei più prestigiosi teatri italiani. La fama cresce e infatti nell’estate del 2008 viene invitata in Canada per un tour con la sua band: applausi a scena aperta a Toronto, Montreal e in tutti i teatri che l’hanno ospitata. Nel febbraio partecipa alla 59ma edizione del Festival di Sanremo nella sezione “Proposte 2009”. Sempre nel 2009 Simona si aggiudica il Premio Lunezia Nuove Stelle come miglior album d’esordio dell’anno. Simona è stata anche ospite del Premio Carosone, rassegna in onore del musicista napoletano ed è stata finalista con il brano “Egocentrica” del Premio Mogol, conferimento che premia il miglior testo dell’anno, e ha avuto l’onore di veder recitare il proprio testo dallo stesso Mogol.

www.simonamolinari.itwww.isoladegliartisti.it

 

Condividi.