Simone Cristicchi ospite di RadioIndie Music Like

Simone Cristicchi ospite di Radioindie Music Like

Giunge al termine una nuova stagione del programma radiofonico RadioIndie Music Like. Un’ultimo grande appuntamento con altrettanti grandi ospiti: al telefono di Giulio Berghella avremo Simone Cristicchi e Valentino Corvino per parlarci del progetto “Anestesia Totale” di Valentino Corvino il cui singolo estratto dal titolo “Il cane” – interpretato da Simone Cristicchi, testo di Simone Cristicchi, Marco Travaglio e Valentino Corvino, musiche composte e arrangiate da Valentino Corvino – è ormai stabile in vetta alla classifica Indie Music Like per la quarta settimana consecutiva. Tra i saluti di rito ospite con gli artisti anche il presidente del M.E.I. – Giordano Sangiorgi.

Nato da un’idea di Paolo Tocco, cantautore e produttore discografico, prodotto e realizzato dalla Protosound Polyproject, RadioIndie Music Like è il programma che porta in radio la Indie Music Like di Giordano Sangiorgi, la classifica di gradimento dei singoli della musica indipendente italiana più trasmessi su oltre 400 radio locali e web radio. Sotto la direzione artistica e la regia di Giulio Berghella, puntuale ogni settimana RadioIndie Music Like racconta le prime 20 posizioni della classifica trasmettendo tanta musica e ospitando in studio e al telefono gli artisti emergenti e non di questo nuovo panorama discografico italiano. Ad oggi sono oltre 200 le radio che hanno deciso di sostenere il progetto e inserire stabilmente il format nel loro palinsesto ufficiale. Importante anche la collaborazione con diverse testate che si sono avvicendate in quest’avventura. Ultima e forse la più importante e duratura tra tutte, è quella con il magazine Okmusic.com che puntuale ogni settimana dedica ampio spazio sia alla classifica che all’intervista della puntata.

Appuntamento dunque a venerdì 29 giugno con l’ultima grande puntata di RadioIndie Music Like. Ci rivediamo a settembre con tante grandi novità direttamente da Faenza in occasione del Supersound 2012.


YouTube

Condividi.