Siren Fest La rassegna di Vasto aperta dal docufilm sui The National

the-national

Mancano due settimane al Siren Fest, la rassegna organizzata da DNA Concerti che porterà nella località marittima abruzzese di Vasto molti nomi della scena indipendente internazionale, tra i quali spiccano i due headliner The National e Mogwai.

E proprio alla band newyorkese sarà dedicata la serata di anteprima del 24 luglio: inaugurato da un concerto in apertura dei Giardini di Mirò, il festival inizierà con la proiezione del documentario diretto da Tom Berninger “Mistaken For Strangers” (che sarà anche nelle sale cinematografiche nazionali nello stesso periodo), nel quale viene ritratta la band durante il fortunato tour di “High Violet”. Durante la serata sarà presente lo stesso regista. “Mistaken For Strangers” sarà anche la prima di una serie di pellicole dedicate al mondo della musica che saranno trasmesse dopo i live: la selezione, la cui prima scrematura è stata fatta dall’Associazione Monogawa – Across The Movies, sarà scelta dal pubblico con una votazione tramite Facebook.

Di seguito i dettagli del festival, che saranno aperti da dei djset al tramonto chiamati Sunset Sessions:

25 luglio 2014 – Vasto (CH) – Siren festival
The National, Dry the River, The Soft Moon, The Drones, Anna Von Hausswolff, Adriano Viterbini, Boxerin Club, Jennifer Gentle, Movie Star Junkies, Ninos du Brasil, Monaci del Surf
Giorgio Gigli (djset), Jolly Mare (djset)

26 luglio 2014 – Vasto (CH) – Siren festival
Mogwai, John Grant, Fuck Buttons, Tycho, Alexis Taylor, Camilla Sparksss, Thony, Bradipos IV, Joycut, Might at Night, I Missili, JD Samson (djset), Tiger Shit Tiger Tiger, Umberto Palazzo (djset), Pink Puffers (marching band) Lady Maru (djset)

BIGLIETTI E ABBONAMENTI PER 25 e 26 LUGLIO:
Giovedì 24: 10 euro per i non abbonati
5 euro per possessori abbonamento Siren Fest
Venerdì 25: 40 euro + d.p.
Sabato 26: 35 euro + d.p.
Abbonamento venerdì e sabato: 60 euro+d.p

Info:
www.sirenfest.com

Condividi.