Ska-J: esce oggi “Brube”, il loro sesto album

A distanza di tre anni dal precedente disco in studio e a pochi mesi dalla pubblicazione di un ricco disco live i veneziani SKA-J, veterani del rock-steady jazz, annunciano l’uscita del loro nuovo sesto album “Brube” fissata per mercoledì  20 ottobre 2010. Il titolo dell’album riprende il nome di un famoso barchino da diporto molto in uso nella laguna di Venezia. Brube sta ai giovani veneziani  come la Vespa ai giovani abitanti della terraferma. E’ sinonimo di Estate, mare, divertimento, bagno in laguna, gite con la fidanzata, musica a palla dallo stereo della barca! E’ un omaggio a tutti i popoli di mare e in Italia di mare ne abbiamo veramente tanto.

Leader della band, voce e sassofono, è Marco ‘Furio’ Forieri, front-man ed MC dei mitici Pitura Freska che dal 2002 porta avanti questo fortunato progetto musicale. La musica del nuovo disco, che ha come comune denominatore il rock-steady giamaicano e i coloratissimi arrangiamenti dei fiati, si fa camaleonte e strizza l’occhio al reggae, al funk, al jazz, al rock-n-roll, alle canzoni di Broadway, alle big band americane e non ultima alla musica italiana d’autore.

I dodici brani dell’album, sei originali inediti e sei rivisitazioni di bellissime canzoni italiane e straniere più una bonus track sono suonati e cantati in inglese, italiano e veneziano dai tre cantanti della band: Furio, Ilenya e il chitarrista della band Luca ‘Luchino’ Scaggiante. Non mancano i pezzi strumentali in puro stile ska-jazz, dove i nostri si cimentano in spettacolari evoluzioni solistiche sempre sostenute da un irresistibile ritmo in levare.

Come i precedenti album del gruppo anche questo è molto suonato e non prevede sequenze di campionatori, gli arrangiamenti sono frutto di prove in studio e sfruttano le possibilità che possono dare solo gli strumenti suonati. La formazione resta la stessa con voce, tre fiati, chitarra semiacustica, organo Hammond, contrabbasso e batteria. Ospiti in questo album: Leo Di Angilla alle percussioni, Piero Bittolo Bon al flauto e sax contralto, David Boato alla tromba e flicorno e Cristiano Verardo alla chitarra elettrica.

Il primo singolo che precederà l’uscita dell’album è una nuova e danzante versione rock-steady della celeberrima “Parole Parole”, portata al successo dall’intramontabile Mina. E’ previsto un videoclip firmato dai Manetti Bross con una visione di Venezia non da cartolina.

Gli Ska-j sono

MARCO FURIO FORIERI: sax tenore/soprano/baritono e voce. Per 20 anni con i Pitura Freska, coautore di Picinin, Papa Nero, Crudele ecc. Ha collaborato con L’Orchestra Casadei, La Banda Osiris, Marco Paolini, i Manetti Bross, La Fondazione Cini di Musica Comparata, la Biennale di Venezia, Sensation, Il Comune e la Provincia di Venezia.

LUCA TOSO: sax tenore. Diplomato al conservatorio di Parigi ha suonato con diversi gruppi tra i quali ZooZabumba e Pitura freska

FILIPPO VIGNATO: trombone. Diplomando al conservatorio di Ferrara. E’ attivo nella scena jazz con il MOF 4th. Collabora con l’orchestra di Marco Tamburini.

SANDRO CAPARELLI: contrabbasso. Ha suonato con Rondò Veneziano.

ALAN LIBERALE: batteria. Allievo di Giorgio Zanier. Suona con diversi gruppi del triveneto.

LUCA SCAGGIANTE: chitarra e voce.  Leader degli Allinside ha studiato voce e chitarra al Suono Improvviso di Venezia

ILENYA DE VITO. voce. Canta nel progetto gospel VGE del M°Luca Pitteri

U-GE MUNER: Hammond. Fondatore del primo gruppo reggae italiano ad incidere un album (PuffBong 1985), ha suonato con i Pitura freska dal 1986 al 1991.

Queste le prossime date:

16 Ottobre: Anteprima “Brube” –  “Beerbanti” Mestre (Ve)
22 Ottobre:  “Brube” – “Rivolta pvc” per sherwood.it
13 Novembre: “Osteria Barabba” –  Padova –  showcase con djset ed unplugged
20 Novembre:  “E2O Underground” – Montecchio Maggiore (VI) –   showcase con djset ed unplugged
27 novembre: “Brube” al MEI Faenza:  
1 Dicembre: “The place” – Roma  showcase con djset ed unplugged
2 Dicembre: Viterbo –   showcase con djset ed unplugged
4 Dicembre:  “Bolognesi” – Ferrara –  showcase con djset ed unplugged

Condividi.