Skunk Anansie, esce il 23 ottobre il loro best of Smashes & Trashes

Dopo quasi un decennio di pausa gli Skunk Anansie tornano assieme e si preparano a un grande rientro sulla scene internazionali con sostanza e credibilità da lasciare il segno: il 23 ottobre esce infatti in Italia per Carosello Records “Smashes & Trashes”, il best of che segna l’attesa reunion di una delle rock band più amate e apprezzate degli ultimi anni.

“Smashes & Trashes”, rimasterizzato in digitale, presenta brani selezionati dai primi tre album della band. Dalla gioiosa “Weak”  alla celeberrima “Hedonism (Just Because You Feel Good)”, da “Secretly” a “Charlie Big Potato”, un album senza tempo dove ritrovare, traccia dopo traccia, hit indimenticabili, che si attualizza nei suoi tre nuovi inediti, “Because Of You”, “Squander” e “Tear The Place Up”.

“I nuovi brani sembrano davvero enfatizzare ciò che di più buono ha la band: testi forti, ritornelli incisivi, ottimi arrangiamenti…e anche qualche stranezza gettata in mezzo” affermano gli Skunk Anansie – “Questa è la differenza tra una nuova formazione e ciò che stiamo facendo. La maggior parte delle band che tornano insieme speculano sul loro passato. Per noi questo sarebbe un punto d’inizio. Quello che per noi è davvero eccitante è il futuro là fuori”.

“Because of you”, inedito estratto dall’album che combina con grande equilibrio le due anime della band, travolgente energia unita a melodie estremamente contagiose, è uno dei più trasmessi dalle radio ed il brano rock più suonato in assoluto: segno che il tempo non è passato invano e soprattutto che le attese dei numerosi fan non sono in alcun modo tradite.

Il 9 ottobre parte il Greatest Hits tour che tocca le principali città europee (date quasi ovunque sold out). Gli Skunk Anansie, con la carismatica front woman Skin, Cass al basso, Ace alla chitarra e Mark Richardson alla batteria, saranno in concerto in Italia il 15 novembre al Palasharp di Milano (inizialmente la data era prevista all’Alcatraz, ma data la grande richiesta di biglietti gli organizzatori hanno deciso di spostare la data in una location più capiente) e il 16 novembre al Sashall di Firenze.

 

Condividi.