Slayer Dave Lombardo è momentaneamente fuori dalla band

Slayer Nuovo Album In Arrivo

Dave Lombardo, batterista storico della band, non parteciperà al tour Australiano degli Slayer. Attraverso un post pubblicato anche sulla pagina Facebook del drummer, l’artista ha comunicato che intende scusarsi con tutti i fans Australiani che avevano acquistato un biglietto pensando di vederlo al solito posto dietro le pelli: “Per fare in modo che tutti sappiate la verità, alla fine della giornata lavorativa del 14 febbraio mi è stato comunicato che non sarei stato il batterista per il tour degli Slayer in Australia. Sono triste e sinceramente scioccato per l’accaduto.”

Nelle dichiarazioni successive, Lombardo spiega come non abbia ancora ricevuto alcun pagamento per il tour del 2012 e di come le condizioni contrattuali che gli sono state presentate erano difficilmente accettabili: “Oltre ad aver ricevuto solo un piccolo anticipo per l’estenuante tour del 2012, mi è stato detto che non sarei stato pagato fino a quando non avessi siglato un lunghissimo contratto nel quale non era contenuta alcun dettaglio scritto su come sarebbe avvenuta distribuzione degli utili detratti gli oneri per il management della band. Inoltre era specificato che non avrei potuto rilasciare interviste o parlare del mio rapporto con la band in nessun modo.”

Oltre a raccontare di come Kerry King, chitarrista degli Slayer, abbia fatto capire al batterista che avrebbe trovato un altro musicista nel caso in cui Lombardo avesse voluto discutere il modello di business vigente per la band, Dave conclude augurandosi di risolvere quanto prima questa situazione.


Condividi.